Apri il menu principale

Raptor (film)

film del 2001 diretto da Jim Wynorski
Raptor
Raptor (film).jpg
Lo sceriffo Jim Tanner (Eric Roberts)
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2001
Durata81 min
Rapporto1,33 : 1
Genereorrore
RegiaJim Wynorski (accreditato come Jay Andrews
SceneggiaturaFrances Doel, Michael B. Druxman, Jim Wynorski
ProduttoreRoger Corman, Timothy J. Warenz, Timothy J. Warenz
Casa di produzioneNew Concorde
FotografiaAndrea V. Rossotto
MontaggioMax K. Atkins
ScenografiaNikki Giovacchini
Interpreti e personaggi

Raptor è un film horror fantascientifico statunitense del 2001 diretto da Jim Wynorski.

Indice

TramaModifica

Jim Tanner, sceriffo di una piccola cittadina statunitense, è alle prese con una serie di strani omicidi con mutilazioni. Tra i morti vi è anche il fidanzato di Lola, sua figlia. Con l'aiuto di Barbara scopre che le mutilazioni sono dovute ad alcuni dinosauri, tra cui raptor e tirannosauri, che hanno invaso il territorio intorno alla città dopo essere stati riportati in vita da uno scienziato pazzo, il dottor Hyde, che aveva lavorato per il progetto governativo "Jurassic Storm".

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto da New Concorde,[1] società del prolifico regista di B movie Roger Corman, diretto da Jim Wynorski (accreditato come Jay Andrews) e girato nel Vasquez Rocks Natural Area Park in California.[2] Wynorski è accreditato anche come sceneggiatore e interpreta in un cameo un uomo nella stazione dello sceriffo. Eric Roberts interpreta lo sceriffo Jim Tanner, Corbin Bernsen interpreta il dottor Hyde.

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito negli Stati Uniti nel 2001 dalla New Concorde e dalla New Concorde Home Entertainment per l'home video.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[3]

PromozioneModifica

La tagline è: "Fear will never be extinct" ("La paura non sarà mai estinta.").[4]

CriticaModifica

Secondo MyMovies (Fantafilm) il film è caratterizzato dalla "spregiudicatezza di Roger Corman nel riciclare all'infinito sceneggiature, filmati e locazioni di pellicole da lui prodotte in precedenza" (in riferimento al fatto che nel film sono incorporate diverse sequenze prelevate da Carnosaur - La distruzione e Carnosaur 2) e nel forzare anche un buon regista come Wynorsky a produrre pellicole con budget estremamente limitati. Le uniche note positive proverrebbero dalle "grazie delle protagoniste, Melissa Brasselle e Lorissa McComas".[5]

NoteModifica

  1. ^ a b Raptor - Crediti compagnia, su imdb.com. URL consultato il 19 novembre 2011.
  2. ^ Raptor - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 19 novembre 2011.
  3. ^ Raptor - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 19 novembre 2011.
  4. ^ (EN) Raptor - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 19 novembre 2011.
  5. ^ Scheda di Raptor su MYmovies (recensione di Fantafilm)

Collegamenti esterniModifica