Emirato di Ra's al-Khayma

parte degli Emirati Arabi Uniti
(Reindirizzamento da Ras al-Khaima)

L'Emirato di Raʾs al-Khayma (in arabo رأس الخيمة?, Raʾs al-Khayma) è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti. Si affaccia sul Golfo Persico ed è vicino all'emirato di Umm al-Qaywayn.

Raʾs al-Khayma
emirato
(AR) إمارة رأس الخيمة
Imārat Raʾs al-Khayma
Raʾs al-Khayma – Stemma
Raʾs al-Khayma – Bandiera
Raʾs al-Khayma – Veduta
Raʾs al-Khayma – Veduta
Moschea dello sceicco Zayed, Ra's Al-Khaimah
Localizzazione
StatoBandiera degli Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Amministrazione
CapoluogoRaʾs al-Khayma
EmiroSa'ud bin Saqr al-Qasimi
Territorio
Coordinate
del capoluogo
25°47′N 55°57′E
Altitudinem s.l.m.
Superficie2 486 km²
Abitanti345 000 (2015)
Densità138,78 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+4
ISO 3166-2AE-RK
Cartografia
Raʾs al-Khayma – Localizzazione
Raʾs al-Khayma – Localizzazione
Sito istituzionale
Spiaggia a Raʾs al-Khayma.

Geografia

modifica

L'emirato è composto da due regioni, una a nord e una a sud, fisicamente separate fra loro.

  Lo stesso argomento in dettaglio: Storia di Ras Al Khayma.

Elenco degli emiri

modifica
Regno Nome Note
1708 - 1731 Rahma al-Qasimi
1731 - 1747 Rahma bin Matar al-Qasimi
1747 - 1777 Rashid bin Matar al-Qasimi
1777 - 1803 Saqr I bin Rashid al-Qasimi
1803 - 1808 Sultan I bin Saqr al-Qasimi Prima volta
1808 - 1814 al-Husayn bin Ali al-Qasimi Ad interim
1814 - 1820 al-Hasan bin Rahma al-Qasimi Ad interim
1820 - 1866 Sultan I bin Saqr al-Qasimi Seconda volta
1866 - Maggio 1867 Ibrahim bin Sultan al-Qasimi
Maggio 1867 - 14 aprile 1868 Khalid I bin Sultan al-Qasimi
14 aprile 1868 - 1869 Salim bin Sultan al-Qasimi Emiro di Sharja dal 1868 al 1883 ed emiro di Ras al-Khaima dal 1868 al 1869.
1869 - Agosto 1900 Humaid bin Abd Allah al-Qasimi Non riconosciuto dal governo britannico
Agosto 1900 - agosto 1914 Saqr II bin Khalid al-Qasimi
Agosto 1914 - 1921 Khalid II bin Ahmad al-Qasimi Emiro di Sharja dal 1914 al 1924 e di Ras al-Khaima dal 1914 al 1921.
10 luglio 1921 - 17 luglio 1948 Sultan bin Salim al-Qasimi Ras Al Kaimah riconosciuto dal governo britannico come emirato indipendente da Sharja
17 luglio 1948 - 27 ottobre 2010 Saqr bin Muhammad al-Qasimi
dal 27 ottobre 2010 Sa'ud bin Saqr al-Qasimi

L'8 agosto 2009 Alinghi, il defender della Coppa America, scelse questo emirato come prossima sede dell'America's Cup[1]. Successivamente Alinghi fu costretta a rinunciare ad organizzare la manifestazione in questo emirato dopo la sentenza della Corte Suprema di New York del 27 ottobre 2009[2].

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN155937641 · GND (DE4104899-4