Ratto di Europa (Tiziano)

dipinto di Tiziano
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Ratto di Europa.
Ratto di Europa
Tizian 085.jpg
AutoreTiziano
Data1560-1562
Tecnicaolio su tela
Dimensioni178×205 cm
UbicazioneIsabella Stewart-Gardner Museum, Boston

Il Ratto di Europa è un quadro dipinto da Tiziano tra il 1560 e il 1562, su commissione di Filippo II di Spagna.

DescrizioneModifica

Il dipinto raffigura un episodio della mitologia greca: Giove conquista e rapisce la principessa Europa tramutandosi in toro. Tiziano mostra una visione drammatica del mito: Europa si dimena cercando di sfuggire alla bestia. La posizione della fanciulla e delle sue vesti danno una forte idea di dinamicità. Il quadro è immerso in una luce livida, fredda e lo sfondo non definito ricorda i paesaggi leonardeschi.

Quest'opera appartiene già all'ultimo Tiziano quando dipinge con pennellate sporche e che spesso non definiscono bene i dettagli, conferendo molta espressività alla tela.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica