Apri il menu principale

Ray Ruffels

ex tennista australiano
Ray Ruffels
Australian Institute of Sport coaches - Ray Ruffels.jpg
Nazionalità Australia Australia
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 158-163
Titoli vinti 1
Miglior ranking 27º (12 dicembre 1976)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (1968, 1969, 1976)
Francia Roland Garros 4T (1968)
Regno Unito Wimbledon QF (1967)
Stati Uniti US Open 4T (1966)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 214-134
Titoli vinti 16
Miglior ranking 31º (23 agosto 1977)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1977)
Francia Roland Garros SF (1971)
Regno Unito Wimbledon 3T (1969)
Stati Uniti US Open SF (1976)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (1968)
Francia Roland Garros 3T (1969, 1970)
Regno Unito Wimbledon F (1978)
Stati Uniti US Open F (1978)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Raymond Owen Ruffels (Sydney, 23 marzo 1946) è un ex tennista australiano.

CarrieraModifica

Tennista specializzato nel doppio, ottiene in questa disciplina i suoi risultati migliori. Riesce a vincere sedici titoli nel doppio maschile tra cui spicca il trionfo agli Australian Open del dicembre 1977. Anche nel doppio misto si fa notare raggiungendo due finali Slam senza riuscire a conquistare il titolo.

In Coppa Davis ha giocato dieci match con la squadra australiana vincendone cinque.[1]

StatisticheModifica

SingolareModifica

Vittorie (1)Modifica

Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 1976   West Coast Classic, Perth Cemento   Phil Dent 6-0 4-6 2-6 6-3 6-2

DoppioModifica

Vittorie (16)Modifica

Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 1970   Pennsylvania Lawn Tennis Championship, Merion Cemento   Bill Bowrey   Jim McManus
  Jim Osborne
3–6, 6–2, 7–5
2. 1970   Phoenix Open, Phoenix Cemento   Dick Crealy   Jan Kodeš
  Charlie Pasarell
7–6, 6–3
3. 1970   ATP Buenos Aires, Buenos Aires Terra battuta   Bob Carmichael   Željko Franulović
  Jan Kodeš
7–5, 6–2, 5–7, 6–7, 6–3
4. 1971   Heineken Open, Auckland Cemento   Bob Carmichael   Brian Fairlie
  Raymond Moore
6–3, 6–7, 6–4, 4–6, 6–3
5. 1972   Toronto Indoor, Toronto Sintetico   Bob Carmichael   Roy Emerson
  Rod Laver
6–4, 4–6, 6–4
6. 1972   Quebec WCT, Québec Cemento   Bob Carmichael   John Alexander
  Terry Addison
4–6, 6–3, 7–5
7. 1975   Heineken Open, Auckland Erba   Bob Carmichael   Brian Fairlie
  Onny Parun
7–6, Rit.
8. 1975   Baltimore WCT, Baltimora Sintetico   Dick Crealy   Ismail El Shafei
  Frew McMillan
6–4, 6–3
9. 1975   Dayton Open, Dayton Sintetico   Allan Stone   Paul Gerken
  Brian Gottfried
7–6, 7–5
10. 1975   St. Louis WCT, St. Louis Terra battuta   Colin Dibley   Ross Case
  Geoff Masters
6–4, 6–4
11. 1976   Dayton Open, Dayton Sintetico   Sherwood Stewart   Jaime Fillol
  Charlie Pasarell
6–2, 3–6, 7–5
12. 1976   Little Rock Open, Little Rock Sintetico   Syd Ball   Giuliano Pecci
  Haroon Rahim
6–3, 6–7, 6–3
13. 1976   U.S. Pro Tennis Championships, Boston Terra battuta   Allan Stone   Mike Cahill
  John Whitlinger
3–6, 6–3, 7–6
14. 1976   Indian Open, Bangalore Terra battuta   Bob Carmichael   Chiraid Mukherjea
  Bhanu Nunna
6–2, 7–6
15. 1977   Western Australian Open, Perth Cemento   Allan Stone   Nick Saviano
  John Whitlinger
6–2, 6–1
16. 1977   Australian Open, Melbourne Erba   Allan Stone   John Alexander
  Phil Dent
7–6, 7–6

NoteModifica

  1. ^ daviscup.com, Ray Ruffels - DavisCup Profile, su daviscup.com. URL consultato il 20 gennaio 2013.

Collegamenti esterniModifica