Apri il menu principale

Re dei Visigoti

lista di un progetto Wikimedia

ElencoModifica

NoteModifica

  1. ^ Sigerico o Segerico, secondo lo storico bizantino di lingua latina, Giordane, fu re dei Visigoti, nel 410, e successe ad Alarico I. Regnò solo per breve tempo prima di essere ucciso dai suoi stessi soldati. Tutte le altre fonti invece lo ritengono successore di Ataulfo.

BibliografiaModifica

  • Norman H. Baynes, La dinastia di Valentiniano e Teodosio il Grande, in Storia del mondo medievale, vol. I, 1999, pp. 211-245.
  • Max Manitius, Le migrazioni germaniche 378-412, in Storia del mondo medievale, vol. I, 1999, pp. 246-274.
  • Ludwig Schmidt e Christian Pfister, I regni germanici in Gallia, in Storia del mondo medievale, 1999, pp. 275-300.
  • Ludwig Schmidt, I suebi, gli alani, e i vandali in Spagna. La dominazione vandalica in Africa 429-533, in Storia del mondo medievale, vol. I, 1999, pp. 301-319.
  • Ernst Barker, L'Italia e l'occidente dal 410 al 476, in Storia del mondo medievale, vol. I, 1999, pp. 373-419.
  • Maurice Doumoulin, Il regno d'Italia sotto Odoacre e Teodorico, in Storia del mondo medievale, vol. I, 1999, pp. 420-444.
  • Charles Diehl, Giustiniano. La restaurazione imperiale in occidente, in Storia del mondo medievale, vol. I, 1999, pp. 572-596.
  • Christian Pfister, La Gallia sotto i franchi merovingi: vicende storiche, in Storia del mondo medievale, vol. I, 1999, pp. 688-711.
  • Rafael Altamira, La Spagna sotto i Visigoti, in Storia del mondo medievale, vol. I, 1999, pp. 743-779.
  • Carl Heinrich Becker, L'espansione dei saraceni in Africa e in Europa, in Storia del mondo medievale, vol. II, 1999, pp. 70-96.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica