Apri il menu principale

Re di Numidia

Antica carica politica
(Reindirizzamento da Re della Numidia)

La Numidia era un antico regno berbero che occupava i territori del Nordafrica corrispondenti all'incirca all'attuale Algeria. L'esistenza e le vicende di questo regno ci sono documentate dal III secolo a.C. fino al I secolo d.C. Il regno di Numidia fu creato come regno vassallo da Roma alla fine della seconda guerra punica. Venne poi annesso da Roma nel 46 a.C., e poi, dopo un breve periodo di ritrovata indipendenza, nel 25 a.C.

Indice

Re della Numidia Occidentale (regno dei Massesili)Modifica

Periodo di regno Sovrano Note
Intorno al IV secolo a.C. Ailymas  
(...)?  
III secolo a.C. Naravas  
(...)?  
prima del 215 a.C. - 202 a.C. Siface  
202 a.C. - ? Vermina  
? - ? Archobarzane  

Re della Numidia Orientale (regno dei Massili)Modifica

Periodo di regno Sovrano Note
? - ? Zelalsen  
? - 207 a.C. Gala (o Gaia)  
207 a.C. - 206 a.C. Esalce  
206 a.C. - 206 a.C. Capussa  
206 a.C. - 206 a.C. Lacumace  
206 a.C. - 202 a.C. Massinissa  

Re di Numidia (unificata)Modifica

Dopo la fine dell'indipendenzaModifica

Dopo la fine del regno, la Numidia fu retta dalle seguenti potenze:

  Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia