Rebecka Lazic

pallavolista svedese
Rebecka Lazic
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 186 cm
Peso 70 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatrice/Opposto
Squadra Wealth Planet Perugia
Carriera
Giovanili
2002-?Svedala VBK
Squadre di club
?-2011Svedala VBK
2011-2012RIG Falköping
2012-2014RC Cannes
2014-2015Vilsbiburg
2015-2016Neruda
2016-2017Alba-Blaj
2017-2018Le Cannet
2018-2019Kalisz
2019-Wealth Planet Perugia
Nazionale
2012Svezia Svezia U-19
2011-Svezia Svezia
Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2015

Rebecka Lazic (Lenhovda, 24 settembre 1994) è una pallavolista svedese.

Gioca nel ruolo di schiacciatrice e opposto nella Wealth Planet Perugia.

CarrieraModifica

La carriera di Rebecka Lazic, gemella della pallavolista Alexandra Lazic, inizia nel 2002 quando entra a far parte delle giovanili del Svedala Volleybollklubb, squadra con cui poi esordisce nell'Elitserien, massima divisione del campionato svedese; nel 2011 ottiene le prime convocazioni nella nazionale svedese. Nella stagione 2011-12 passa al Riks Idrotts Gymnasiet Falköping, sempre in Elitserien; nel 2012 fa parte della nazionale Under-19.

Nella stagione 2012-13 si trasferisce in Francia, nel Racing Club de Cannes, militante in Ligue A, con cui, in due annate, si aggiudica due scudetti e due Coppe di Francia. Nella stagione 2013-14 viene ingaggiata dal club tedesco del Rote Raben Vilsbiburg, in 1. Bundesliga, mentre in quella successiva difende i colori del Neruda Volley di Bronzolo, nella Serie A1 italiana.

Nell'annata 2016-17 si accasa al Club Sportiv de Volei Alba-Blaj, nella Divizia A1 rumena con cui si aggiudica campionato e coppa nazionale, mentre nella stagione successiva ritorna nella massima divisione francese con il Le Cannet.

Nella stagione 2018-19 disputa il massimo campionato polacco con la maglia del Kalisz, mentre nell'annata successiva si trasferisce nuovamente nella Serie A1 italiana, ingaggiata dalla Wealth Planet Perugia.

PalmarèsModifica

ClubModifica

2012-13, 2013-14
2016-17
2012-13, 2013-14
2016-17

Collegamenti esterniModifica