Apri il menu principale

In genetica si parla di recessività relativamente ad un allele quando, in un individuo eterozigote, il carattere indotto dall'allele in questione non si manifesta fenotipicamente.

Esistono modalità differenti di recessività, a seconda che viga una situazione di dominanza semplice, codominanza o dominanza incompleta.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia