Redis

database NoSQL associativo
Redis
software
GenereSoftware per basi di dati
SviluppatoreSalvatore Sanfilippo
Data prima versione10 aprile 2009
Ultima versione4.0.11 (3 agosto 2018)
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioC
LicenzaBSD
(licenza libera)
Linguainglese
Sito webredis.io

Redis ((AFI: /ˈrɛdɪs/;[1][2] da Remote Dictionary Server) è un key-value store open source residente in memoria con persistenza facoltativa.

StoriaModifica

Lo sviluppo di Redis è stato sponsorizzato da Pivotal a partire da maggio 2013;[3] mentre precedentemente è stato sponsorizzato da VMware Inc..[4][5]

Secondo il ranking mensile di DB-Engines.com, Redis è, a dicembre 2016, il più diffuso nella categoria dei key-value store[6].

CaratteristicheModifica

È scritto in ANSI C.

NoteModifica

  1. ^ FAQ: Redis, su Redis.io.
  2. ^ Google Groups, su groups.google.com.
  3. ^ (EN) Redis Sponsors, su redis.io. URL consultato l'11 dicembre 2016.
  4. ^ (EN) VMware: the new Redis home, su antirez.com, 15 marzo 2010. URL consultato l'11 dicembre 2016.
  5. ^ (EN) VMWare: The Console: VMware hires key developer for Redis, su blogs.vmware.com, 15 marzo 2010. URL consultato l'11 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 1º marzo 2013).
  6. ^ (EN) DB-Engines Ranking of Key-value Stores, su db-engines.com. URL consultato l'11 dicembre 2016.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE1066443475