Referendum in Islanda del 1908

Il referendum in Islanda del 1908 si tenne il 10 settembre, in concomitanza con le elezioni parlamentari. In questo primo referendum organizzato nel Paese, venne chiesto agli elettori se approvassero il divieto di importazione di alcolici.[1]

Il proibizionismo fu approvato dal 60,1% dei votanti, ma fu poi ribaltato da un secondo referendum nel 1933.

RisultatiModifica

Scelta voti %
4,850 59.35
No 3.218 40.65
Schede bianche/nulle 640
Totale 8.728 100
Elettori registrati/affluenza alle urne 11.726 74.43
Fonte: Democrazia Diretta

NoteModifica

  1. ^ Dieter Nohlen & Philip Stöver (2010) Elections in Europe: A data handbook, p. 966 ISBN 978-3-8329-5609-7