Regioni del Ciad

La regioni del Ciad sono la suddivisione territoriale di primo livello del Paese e sono pari a 23. Ciascuna di esse si articola ulteriormente in dipartimenti.

Regioni del Ciad

Le regioni sono state istituite nel 2002. La suddivisione territoriale di primo livello è stata rappresentata dalle prefetture fino al 1999, quando queste furono abolite e, contestualmente, furono istituiti i dipartimenti; nel 2002, con la creazione delle regioni, i dipartimenti sono divenuti il secondo livello della suddivisione territoriale.

ListaModifica

Localizzazione Regione Capoluogo Popolazione
(2009)
Superficie
(Km2)
  Regione di Barh El Gazel Moussoro 260 865 51 000
  Regione di Batha Ati 527 031 91 500
  Regione di Borkou Faya Largeau 97 251 150 000
  Regione di Chari-Baguirmi Massénya 621 785 47 000
Regione di Ennedi Est Am-Djarass 113 862
Regione di Ennedi Ovest Fada 59 744
  Regione di Guéra Mongo 553 795 61 000
  Regione di Hadjer-Lamis Massakory 562 957 30 000
  Regione di Kanem Mao 354 603 72 000
  Regione del Lago Bol 451 369 21 500
  Regione del Logone Occidentale Moundou 683 293 8 915
  Regione del Logone Orientale Doba 796 453 23 800
  Regione di Mandoul Koumra 637 086 17 450
  Regione di Mayo-Kebbi Est Bongor 769 178 18 350
  Regione di Mayo-Kebbi Ovest Pala 565 087 12 950
  Regione di Moyen-Chari Sarh 598 284 40 300
  N'Djamena - 993 492 500
  Regione del Salamat Am Timan 308 605 69 000
  Regione del Sila Goz Beïda 289 776 36 000
  Regione di Tandjilé Laï 682 817 17 650
  Regione di Tibesti Bardaï 21 970 217 000
  Regione di Ouaddaï Abéché 731 679 30 000
  Regione di Wadi Fira Biltine 494 933 52 000

Evoluzione storicaModifica

 
Regioni del Ciad fino al 2008

Al momento della loro istituzione, nel 2002, le regioni erano pari a 18:

  1. Batha
  2. Borkou-Ennedi-Tibesti
  3. Chari-Baguirmi
  4. Guéra
  5. Hadjer-Lamis
  6. Kanem
  7. Lago
  8. Logone Occidentale
  9. Logone Orientale
  10. Mandoul
  11. Mayo-Kebbi Est
  12. Mayo-Kebbi Ovest
  13. Moyen-Chari
  14. Ouaddaï
  15. Salamat
  16. Tandjilé
  17. Wadi Fira
  18. N'Djamena

(Il numero fa riferimento alla carta a destra)

Nel 2008 sono state istituite 4 nuove regioni, divenute perciò 22. In particolare:

Nel 2012 la regione di Ennedi è stata suddivisa in Ennedi Est e Ennedi Ovest, per cui il numero delle regioni è passato a 23.[1]

NoteModifica

  1. ^ Riforma amministrativa del 2012 (PDF), su sgg-tchad.org. URL consultato il 7 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 3 aprile 2015).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Africa: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa