Reinickendorf

quartiere di Berlino
Reinickendorf
Dorfkirche Reinickendorf 02.jpg
StatoGermania Germania
CittàBerlino
DistrettoReinickendorf
Data istituzione1920
Codice1201
Codice postale13403, 13407 e 13409
Superficie10,5 km²
Abitanti72 859 ab. (30-6-2008)
Densità6 938,95 ab./km²
Mappa dei quartieri di

Reinickendorf (talvolta anche Alt-Reinickendorf) è un quartiere della città tedesca di Berlino. Amministrativamente, appartiene all'omonimo distretto.

Mappa del quartiere

StoriaModifica

Nel 1920 Reinickendorf, che fino ad allora costituiva un comune rurale di 41 289 abitanti, venne annessa a Berlino in virtù della legge costitutiva della “Grande Berlino”, venendo assegnata al distretto di Reinickendorf[1].

Monumenti e luoghi d’interesseModifica

In esso è situata la Weiße Stadt (in italiano "città bianca"), complesso residenziale costruito tra gli anni 1928 e 1931, secondo i progetti dell'architetto Otto Rudolf Salvisberg, che si estende lungo la via Schillerpromenade. Essendo tale complesso un esempio tipico dell'epoca moderna berlinese nel 2008 è entrato a far parte del patrimonio culturale dell'Unesco.[2]

Nel quartiere è presente anche l'accademia del Ministero degli Esteri tedesco, Villa Borsig Reiherwerder.

NoteModifica

  1. ^ (DE) Gesetz über die Bildung einer neuen Stadtgemeinde Berlin (Groß-Berlin-Gesetz) vom 27. April 1920, su verfassungen.de. URL consultato il 17 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 13 agosto 2017).
  2. ^ Die "Weiße Stadt" - UNESCO-Kulturerbe, su reinickendorf.de.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN148897149 · LCCN (ENn50078161 · WorldCat Identities (ENlccn-n50078161
  Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania