Apri il menu principale
Remo Versaldi
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Interno
Carriera
Squadre di club1
1929-1947Novara342 (72)
Carriera da allenatore
1943-1945Novara
1947Novara
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Remo Versaldi (Novara, 11 settembre 1910Novara, 21 agosto 1991[1]) è stato un calciatore italiano, di ruolo interno.

Indice

CarrieraModifica

Fu una bandiera del Novara per quasi due decenni; dei piemontesi, in virtù del suo tiro potente, è tra i marcatori più prolifici[1]; ebbe occasione di disputare per quattro volte la Serie A con la compagine piemontese. Nella stagione 1929-1930, la prima a gironi unici per Serie A e Serie B, segnò il primo gol stagionale, pochissimi secondi dopo il fischio d'inizio dell'arbitro[1]. Per ricordarlo, la sua squadra fece osservare dopo la sua scomparsa un minuto di silenzio in occasione della gara di Coppa Italia contro lo Spezia[1].

StatisticheModifica

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Stagione Club Campionato
Serie Presenze Reti
1929-30 Novara B 31 15
1930-31 B 19 5
1931-32 B 0 0
1932-33 B 29 8
1933-34 B 23 8
1934-35 B 28 6
1935-36 B 32 7
1936-37 A 19 2
1937-38 B 30 5
1938-39 A 23 2
1939-40 A 21 5
1940-41 A 23 2
1941-42 B 33 7
1942-1943 B 24 0
1945-46 B-C 5 0
1946-47 B 2 0
Totale Serie A 86 11

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Novara: 1937-1938

NoteModifica

  1. ^ a b c d La Stampa, 23 agosto 1991, pagina 39 archiviolastampa.it

Collegamenti esterniModifica