René Cardona Jr.

regista cinematografico e attore messicano

René Cardona Jr. (Città del Messico, 11 maggio 1939Città del Messico, 5 febbraio 2003) è stato un regista, attore e produttore cinematografico messicano, figlio del celebre regista René Cardona e padre di René Cardona III, a sua volta regista e attore.[1] In alcune opere è stato accreditato con degli pseudonimi come ad esempio Harry Stewart.

BiografiaModifica

Cardona Jr. iniziò la propria carriera recitando in alcuni film diretti dal padre e in seguito, verso la metà degli anni sessanta, ne prese il testimone dirigendo, scrivendo e producendo nel corso degli anni oltre cento film. Verso la fine degli anni settanta riuscì a mettere a frutto la capacità di collaborazione tra le industrie cinematografiche messicana, spagnola e italiana realizzando alcuni film d'exploitation a budget relativamente alto in cui si servì di cast e squadre di produzione internazionali.[2] In tale periodo poté ingaggiare per i suoi lavori diversi attori statunitensi molto celebri che gli permisero di aumentare gli incassi al botteghino, come Joseph Cotten, John Huston, Gene Barry, Stuart Whitman, John Ireland, Arthur Kennedy e Lionel Stander, accanto ai quali lavorò l'attrice bambina messicana Edith González, che in seguito sarebbe diventata famosa come regina delle telenovelas.

Si cimentò in diversi generi, passando da pellicole ispirate a precedenti film di successo come Tintorera (1977), che riprende palesemente spunto da Lo squalo di Steven Spielberg, a film catastrofici come Cyclone (1978)[3], realizzando anche film basati sulla spettacolarizzazione di eventi realmente accaduti come Il massacro della Guyana (1979) .[4] Questo breve periodo di successo internazionale si esaurì verso la metà degli anni ottanta e Cardona Jr. tornò a dirigere film messicani di secondo piano fino alla morte. Nelle sue pellicole compaiono abbastanza regolarmente i due celebri attori messicani Hugo Stiglitz e Andrés García, entrambi diventati famosi a livello internazionale proprio grazie ai film di Cardona Jr.

Filmografia parzialeModifica

RegistaModifica

ProduttoreModifica

AttoreModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Andrew J. Rausch, Trash Cinema: A Celebration of Overlooked Masterpieces, BearManor Media, 2015, ISBN 9781593938222.
  2. ^ (EN) Victoria Ruétalo e Dolores Tierney, Latsploitation, Exploitation Cinemas, and Latin America, Routledge, 2009, p. 218, ISBN 9781135848774.
  3. ^ Manlio Gomarasca e Davide Pulici, La piccola cineteca degli orrori, Bur, 2015, p. 233, ISBN 9788858654866.
  4. ^ Roberto Curti, Demoni e dei: Dio, il diavolo, la religione nel cinema horror americano, Lindau, 2009, p. 207, ISBN 9788871807959.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN19864741 · ISNI (EN0000 0001 1439 1741 · LCCN (ENno96050281 · BNF (FRcb138921535 (data) · BNE (ESXX1488118 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no96050281