Apri il menu principale

Renato Scognamiglio

giurista italiano, accademico dei Lincei

Renato Scognamiglio (Roma, 1922) è un giurista italiano, accademico dei Lincei.

È stato allievo di Francesco Santoro Passarelli.

Dopo essere stato Professore straordinario di diritto civile nell'università di Urbino e professore ordinario a Napoli, è stato professore ordinario nella facoltà di giurisprudenza dell'Università "La Sapienza" di Roma, dove ha insegnato diritto del lavoro. Attualmente è professore emerito.

PubblicazioniModifica

  • Voce "Responsabilità civile" in Novissimo Digesto Italiano.
  • Illecito: diritto civile, Torino, 1962.
  • Il diritto di accrescimento nella successioni mortis causa.
  • Note sulla responsabilità del depositario, Milano, 1952.
  • Note in tema di violenza morale, Milano, 1953.
  • Note sull'approvazione specifica delle condizioni generali vessatorie: art.1341 c.c., 1954.
  • Il diritto di accrescimento nei negozi tra vivi, 1951.
  • Manuale di diritto del lavoro, Jovene, 2005.
  • Codice di diritto del lavoro, Zanichelli, 2005.
  • Responsabilità civile e danno, Giappichelli, 2010.
Controllo di autoritàVIAF (EN39454601 · ISNI (EN0000 0000 8374 1816 · SBN IT\ICCU\CFIV\030892 · LCCN (ENn79021072 · BNF (FRcb12358000x (data)