Renger van der Zande

pilota automobilistico olandese
Renger van der Zande
Renger van der Zande 2016.jpg
Renger van der Zande nel 2016
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
 

Renger van der Zande (Dodewaard, 16 febbraio 1986) è un pilota automobilistico olandese, che corre con la scuderia Wayne Taylor Racing al campionato IMSA WeatherTech SportsCar.

van der Zande durante una gara del DTM 2011

Figlio del campione nazionale olandese di Rallycross Ronald van der Zande, il primo risultato di rilievo arriva nel 2005 con la vittoria del campionato olandese di Formula Renault.[1] Nel 2016 vince il campionato IMSA nella classe PC assieme al pilota Alex Popow con la scuderia Starworks Motorsport.[2] Nel 2019 ha vinto la 24 ore di Daytona insieme a Jordan Taylor, Fernando Alonso e Kamui Kobayashi.[3]

CarrieraModifica

NoteModifica

  1. ^ Renger van der Zande completes testing line-up - automobilsport.com, su www.automobilsport.com. URL consultato il 5 gennaio 2020.
  2. ^ (EN) Starworks Motorsports Wins PC Championship at Petit Le Mans | Starworks Motorsport, su starworksmotorsport.com. URL consultato il 5 gennaio 2020.
  3. ^ (EN) Alonso to run Rolex 24 Hours at Daytona, su ESPN.com, 27 novembre 2018. URL consultato il 5 gennaio 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica