Apri il menu principale

La rete ferroviaria del Piemonte è formata da linee in carico dai gestori dell'infrastruttura Rete Ferroviaria Italiana e GTT.

Indice

StoriaModifica

Caratteristiche rete RFIModifica

1897 km di linee di cui:

  • 549 km di linee fondamentali.
  • 1262 km di linee complementari.
  • 762 km di linee a doppio binario.
  • 1135 km di linee a binario unico.
  • 1345 km di linee elettrificate.
  • 552 km di linee non elettrificate.

Tutta la rete ferroviaria è coperta da uno o più sistemi di sicurezza, i principali sono:

Il Piemonte, in particolar modo il nodo di Torino è molto importante per l'intero sistema ferroviario italiano. Infatti a Torino confluisce la Ferrovia Torino-Milano oltre che collega le due città più importanti del Nord Italia anche tramite la linea ad Alta Velocità e la Ferrovia Torino-Genova. La stazione di Torino Porta Nuova è la terza stazione italiana per numero di passeggeri superata solo dalla stazione di Milano Centrale e Roma Termini.

LineeModifica

StataliModifica

Le linee statali sono gestite da RFI.

FondamentaliModifica

ComplementariModifica

DismesseModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Linee ferroviarie dismesse in Piemonte

NoteModifica

  1. ^ Dati RFI[collegamento interrotto]

Collegamenti esterniModifica