Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rabarbaro cinese
Flikrabarber.JPG
Rheum palmatum
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione classica
Dominio Eukaryota
Regno Plantæ
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Caryophyllidae
Ordine Polygonales
Famiglia Polygonaceae
Sottofamiglia Polygonoideae
Genere Rheum
Specie R. palmatum
Classificazione filogenetica
Regno Plantæ
(clade) Angiospermae
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni basali
Ordine Caryophyllales
Famiglia Polygonaceae
Nomenclatura binomiale
Rheum palmatum
L., 1759
Sinonimi

Rheum potaninii
Losinsk.
Rheum qinlingense
Y.K.Yang, D.K.Zhang & J.K.Wu

Il rabarbaro cinese (Rheum palmatum L., 1759) è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia Polygonaceae.[1]

DescrizioneModifica

Presenta foglie molto grandi, con un lungo picciolo carnoso, incise in 5-6 lobi principali; le nervature, molto evidenti nella pagina inferiore della foglia, sono spesso rossastre. L'infiorescenza è una grande pannocchia con fiori bianchi, verdi o rossi. Il frutto è una noce.

La droga è costituita dal rizoma rosso-bruno allo stato fresco, di piante di 4-6 anni di età ed è costituito da fasci cribro-vascolari disposti a stella e parenchima ricco di cristalli di ossalato di calcio sotto forma di druse[non chiaro].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Rheum palmatum, in The Plant List. URL consultato il 9 agosto 2014.

Altri progettiModifica