Rhynchocyon udzungwensis

specie di animale della famiglia Macroscelididae

Il toporagno elefante dalla testa grigia o sengi dalla testa grigia (Rhynchocyon udzungwensis Rathbun & Rovero, 2008) è una specie di toporagno-elefante endemica della Tanzania.

Come leggere il tassoboxProgetto:Forme di vita/Come leggere il tassobox
Come leggere il tassobox
Toporagno elefante
dalla testa grigia
Rhynchocyon udzungwensis Tanzania F. Rovero.jpg
Rhynchocyon udzungwensis
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Mammalia
Superordine Afrotheria
Ordine Macroscelidea
Famiglia Macroscelididae
Genere Rhynchocyon
Specie R. udzungwensis
Nomenclatura binomiale
Rhynchocyon udzungwensis
Rovero & Rathbun, 2008
Nomi comuni

sengi dalla testa grigia

Areale

Distribution Rhynchocyon udzungwensis.PNG

Questa specie è stata scoperta nella foresta di Ndundulu, un'area di foresta pluviale montana ricadente nel Parco nazionale dei monti Udzungwa, da un gruppo di biologi coordinati da Francesco Rovero, ricercatore del MUSE di Trento, e da Galen Rathbun della California Academy of Sciences.

DescrizioneModifica

Si distingue a prima vista dalle altre specie del genere Rhynchocyon per le maggiori dimensioni: è lungo circa 60 centimetri e pesa sui 750 grammi.

La sua pelliccia è di colore grigio in corrispondenza del muso e della testa, bruna sul dorso, bruna con riflessi arancio sui fianchi, mentre va dal giallo al bianco-crema sul ventre.

BiologiaModifica

È una specie diurna, le cui abitudini sono ancora poco note.

Analogamente ad altre specie di Rhynchocyon scava la sua tana in prossimità della base degli alberi, foderandola con una lettiera di foglie.

Distribuzione e habitatModifica

Popola una area di circa 300 km2 di foresta montana sui monti Udzungwa, nella parte centro-meridionale della Tanzania.[1]

ConservazioneModifica

La IUCN Red List classifica R. udzungwensis come specie vulnerabile.[1]

Il suo areale ricade interamente all'interno di due aree naturali protette della Tanzania: il parco nazionale dei monti Udzungwa e la riserva naturale del Kilombero.

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Rovero, F. & Doggart, N. 2008, Rhynchocyon udzungwensis, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica