Apri il menu principale
Crown of italian duke (corona normale).svg
Riario
CoA Riario 2.svg
Iustus ut palma florebit
Spaccato d'azzurro e d'oro, alla rosa del secondo posta nel primo.
Casata principaleRiario
FondatoreDegenardo Riario
Data di fondazioneXII secolo
Etniaitaliana

I Riario sono una nobile famiglia del XII secolo, originaria di Savona, che si diramò a Bologna, Genova, Venezia, Roma e Napoli.

Rami della famigliaModifica

RiarioModifica

Il ramo romagnolo ebbe la signoria di Forlì e Imola e si originò da Paolo Riario, che sposò Bianca della Rovere, sorella di Francesco e futuro Papa Sisto IV.

Tra essi:

La casata ebbe il proprio ultimo rappresentante in Girolamo Riario che, sposando Caterina Sforza, figlia naturale e legittimata di Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano, e della sua amante Lucrezia Landriani, andò a creare il ramo dei Riario-Sforza ove le fortune della casata confluirono.

Riario SforzaModifica

 
Stemma della famiglia Riario Sforza
 
Palazzo Riario Sforza, il salone nobile.

Trasse origine per il matrimonio nel 1477 di Girolamo Riario con Caterina Sforza, figlia illegittima di Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano. Consegnate nel 1499 Cesare Borgia le signorie di Imola e di Forlì, i Riario Sforza si stabilirono a Bologna, dove alcuni esponenti ebbero il titolo di senatore, tra cui:

La famiglia ottenne per diploma del duca di Milano il titolo di conte in perpetuo per i membri maschi e femmine della famiglia a patto che mantenessero il doppio cognome di Riario-Sforza. Nel 1714 il ramo napoletano ottenne il titolo di duca sul cognome.

Baroni di Montepeloso (1665)Modifica

  • Girolamo, I barone di Montepeloso, acquista nel 1669 il titolo di marchese di Corleto

Marchesi di Corleto (1669)Modifica

  • Girolamo, I marchese di Corleto
  • Ignazio Raffaele (1630-1709), II marchese di Corleto
  • Paolo Girolamo (1679-1711), III marchese di Corleto
  • Nicola (1682-1748), IV marchese di Corleto, nel 1711 ottiene il titolo di duca sul cognome

Duchi Riario-Sforza (1714)Modifica

  • Nicola (1682-1748), I duca Riario Sforza
  • Raffaele (1720-1787), II duca Riario Sforza
  • Nicola (1743-1796), III duca Riario Sforza
  • Raffaele (1767-1797), IV duca Riario Sforza
  • Giovanni Antonio (1769-1836), V duca Riario Sforza, fratello del precedente
  • Nicola Giovanni (1808-1853), VI duca Riario Sforza
  • Giovanni Battista (1840-1871), VII duca Riario Sforza
  • Nicola (1866-1940), VIII duca Riario Sforza
  • Giovanni Battista (1902-1965), IX duca Riario Sforza
  • Nicola (1934-1995), X duca Riario Sforza
  • Giovanni (n. 1959), XI duca Riario Sforza

Proprietà della famigliaModifica

BibliografiaModifica

  • P. Bonoli, Storia di Forlì, Bordandini, Forlì, 1826.
  • V. Spreti, Enciclopedia storico-nobiliare italiana V vol., Milano, 1932.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Storia di famiglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia di famiglia