Apri il menu principale

Ricardo A. Broglia (1939) è un fisico nucleare teorico argentino italiano.

BiografiaModifica

Broglia ha studiato presso l'Università di Cuyo a Bariloche in Argentina (dove a quel tempo l'Istituto di Fisica era appena stato ristabilito) laureandosi nel 1962 e dottorandosi nel 1964. Fra il 1962 e il 1965 ha lavorato presso l'Università di Buenos Aires, 1965-1968 era al Niels Bohr Institute a Copenaghen nel Aage Bohr e Ben Mottelson, nel quale poi fu membro dal 1970 al 1986 e dal 1990 al 2005 Professore Onorario. Dal 1968 al 1970 è stato Assistant Professor presso l'Università del Minnesota ed era dal 1968 aò 1978 al Los Alamos National Laboratory. Nel 1971 e '72 e regolarmente dal 1974 al 1979 è stato professore in visita presso la State University of New York a Stony Brook e 1971-1979 Visiting Scientist presso Brookhaven National Laboratory. Dal 1980 al 1985 è stato visiting professor presso la Università del Tennessee mentre la laboratorio nazionale di Oak Ridge. Dal 1985 è Professore di Fisica Università di Milano. Ha guidato il gruppo di Fisica Nucleare Teorica. Dal 2008 è anche Professore a contratto presso il Niels Bohr Institute.

Broglia si è occupato principalmente di fisica nucleare teorica, per esempio, considerando le interazioni fra le singole particelle e le eccitazioni collettive in nuclei quasi sferici, e della superfluidità nei nuclei, modelli bosonici nei nuclei, nuclei superdeformati e altamente eccitati e reazioni con ioni pesanti. In seguito ha anche affrontato Fisica dello Stato Solido (fullereni e cluster metallici) e con la fisica del ripiegamento delle proteine.

1985-1995 è stato coeditore della rivista Nuovo Cimento.

BibliografiaModifica

  • Con George Bertsch Finite Quantum Systems, Cambridge University Press 1994
  • Con Bertsch, Pier Francesco Bortignon Damping of nuclear vibrations, Reviews of Modern Physics, Bd.55, 1983, S.287-314
  • Con Bertsch: Response of nuclei under extreme conditions, Plenum Press 1988 (Erice School 1986)
  • Con Bertsch: Oscillations of finite quantum systems, Cambridge University Press 1994, 2005
  • Con P. F. Bortignon, Daniel Bes, R. Liotta Nuclear field theory, Physics Reports C, Band 30, 1977, S. 305
  • Con Claude Mahaux, Bortignon, C. H. Dasso Dynamics of the shell model, Physics Reports C, Band 120, 1985, S.1
  • Con David M. Brink Nuclear superfluidity: pairing in finite systems, Cambridge University Press 2005
  • Con Daniel Bes Pairing vibrations, Nuclear Physics, Band 80, 1966, S. 289

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN200207202 · ISNI (EN0000 0003 5763 6838 · LCCN (ENn78002067 · GND (DE171991168 · BNF (FRcb12362082v (data)