Apri il menu principale

Ricardo Alexandre de Souza

allenatore di calcio a 5 brasiliano
Cafu
Nazionalità Brasile Brasile
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Squadra Bank of Beirut
Carriera
Carriera da allenatore
2005-2006CesenaGiovanili
2006-2009Polizia PenitenziariaUnder-21
2009-2010Polizia Penitenziaria
2010-2011Real RietiUnder-21
2011Real Rieti
2011-2015AstiVice
2015-2016Asti
2016-2017PesaroFano
2017-2018Tenax
2018Cobà
2019Bank of Beirut
 

Ricardo Alexandre de Souza, meglio noto come Cafu (Santo Inácio, 15 settembre 1977), è un allenatore di calcio a 5 brasiliano.

CarrieraModifica

Cafu inizia in patria come osservatore di giocatori brasiliani da proporre ai club europei[1]. La sua prima esperienza in Italia è nel settore giovanile del Cesena; passa quindi ad allenare in quello della Polizia Penitenziaria per tre stagioni. È proprio la società umbra a offrigli nella stagione 2009-10 la guida della prima squadra militante in Serie A2, conducendola a sfiorare la qualificazione play-off. La stagione successiva torna a lavorare con i giovani del Real Rieti[2] ma già in aprile è chiamato ad allenare la prima squadra[3], con cui vince i play-off di Serie A2 guadagnando la promozione in Serie A. Nella stagione 2011-12 entra nello staff tecnico dell'Asti[4], dapprima come vice di Sergio Tabbia e quindi di Tiago Polido. Nella stagione 2015-16 viene promosso primo allenatore dei piemontesi[5] con cui vince immediatamente lo scudetto. La mancata iscrizione dell'Asti spinge il tecnico brasiliano al PesaroFano, che guida alla vittoria del campionato di Serie A2 2016-17 e della coppa di categoria. L'allenatore non segue tuttavia i rossiniani in Serie A, preferendo accasarsi all'ambizioso Porto San Giorgio in Serie B[6]. Nonostante l'accordo, l'allenatore non siederà mai sulla panchina dei dragoni, presentando le proprie dimissioni a pochi giorni dall'inizio del campionato[7] per accordarsi con la Tenax di Castelfidardo[8].

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

Asti: 2015-16
PesaroFano: 2016-17 (girone A)
PesaroFano: 2016-17
Tenax: 2017-18 (girone D)

NoteModifica