Ricardo Formosinho

calciatore portoghese
Ricardo Formosinho
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 177 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Termine carriera 1991 - giocatore
Carriera
Giovanili
1972-1974Vitória Setúbal
Squadre di club1
1974-1979Vitória Setúbal80 (9)
1979-1981Varzim46 (3)
1981-1982Amora24 (1)
1982-1987Vitória Setúbal111 (6)
1987-1990Farense51 (1)
1990-1991Olhanense12 (1)
Nazionale
1973-1974Portogallo Portogallo U-1812 (1)
1977Portogallo Portogallo U-211 (0)
Carriera da allenatore
1990-1991Olhanense
1992Olhanense
1992-1994Louletano
1994Amora
1996-1997Camacha
1997-1998União de Montemor
1998-1999Imortal
2000-2001Penafiel
2001-2002Imortal
2002Espinho
2003Seixal
2003-2004Farense
2005Santa Clara
2005-2006Vitória Setúbal B
2006Chaves
2007Al-Khaleej
2008Santa Clara
2009Chaves
2010Long An
2011Bình Dương
2013Recreativo da Caála
2014-2015Kuala Lumpur
2016-2018Manchester Utd(coll. tecnico)
2018-2020Tottenham(coll. tecnico)
2021Al-Hilal Omdurman
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 maggio 2022

Ricardo Manuel Nunes Formosinho, noto semplicemente come Ricardo Formosinho (Setúbal, 9 settembre 1956), è un allenatore di calcio ed ex calciatore portoghese, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Ha giocato maggior parte della sua carriera al Vitória Setúbal, prima come riserva e poi come titolare per la squadra in Primeira Liga.

Successivamente ha giocato altri sette anni nella serie maggiore, due con il Varzim, uno con l'Amora e quattro ritornando al Setubal. Nell'ultima stagione con la squadra del Sado viene retrocesso.

Va dunque a giocare al Farense, dove torna nella Primeira, ma viene retrocesso la stagione seguente.

Si ritira nel 1991, chiudendo la sua carriera giocata all'Olhanense nella terza divisione.

AllenatoreModifica

Inizia la sua carriera manageriale proprio con l'Olhanense, e da lì passa diverse stagioni allenando squadre della seconda e terza serie portoghese.

Nella stagione 2003-2004 lavora per la prima volta con José Mourinho, come suo assistente al Porto; vince con il portoghese campionato e Champions League.

Dopo anni di attività manageriali minori tra Portogallo, Arabia Saudita e Vietnam, torna a lavorare con Mourinho prima al Manchester Utd nel 2016, e al Tottenham nel 2019 poi.

Dal 2021 è allenatore del Al-Hilal Omdurman in Sudan.

Collegamenti esterniModifica