Apri il menu principale

Riccardo Bocalon

calciatore italiano
Riccardo Bocalon
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Venezia
Carriera
Giovanili
2007-2008Treviso
2009Inter
Squadre di club1
2007-2008Treviso4 (0)
2008-2009Inter0 (0)
2009-2011Portogruaro46 (4)
2011Viareggio14 (5)[1]
2011-2012Cremonese18 (3)
2012Carpi6 (1)[2]
2012-2013Südtirol6 (1)
2013-2014Venezia40 (23)[3]
2014-2015Prato35 (16)
2015-2017Alessandria68 (34)[4]
2017-2019Salernitana55 (15)
2019-Venezia27 (6)[5]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 novembre 2019

Riccardo Bocalon (Venezia, 3 marzo 1989) è un calciatore italiano, attaccante del Venezia.

Caratteristiche tecnicheModifica

Gioca come centravanti. Forte fisicamente e molto abile nel gioco aereo; possiede inoltre un buon senso del goal.[6]

CarrieraModifica

ClubModifica

Cresciuto nelle giovanili del Treviso, nel 2008 passa alla primavera dell'Inter. Girato in prestito al Portogruaro, in Lega Pro, è subito protagonista della promozione in Serie B dei granata segnando il gol decisivo nella vittoria a Verona all'ultima giornata. Resta con i veneti anche nella stagione successiva ma poi, sempre di proprietà dell'Inter, passa di prestito nuovamente in Lega Pro, tra Viareggio, Carpi, Cremonese e Südtirol dove non lascia il segno.

Nel gennaio 2013 passa al Venezia in Lega Pro Seconda Divisione, dove risulta tra i trascinatori nella rimonta in classifica dei lagunari fino ai playoff (con 7 gol segnati in pochi mesi). Lì, nella finale di ritorno contro il Monza, sigla una doppietta determinante per il 3-2 al triplice fischio con cui gli arancioneroverdi vinceranno la partita e conquisteranno la promozione. Nella stagione 2013-14 Bocalon è ancora alla guida dell'attacco veneziano, chiudendo il campionato e l'esperienza in laguna da secondo nella classifica marcatori con 16 reti, le stesse che realizzerà l'annata successiva nelle file del Prato. Nel 2015-16 è acquistato dall'Alessandria, con cui è protagonista della Coppa Italia 2015-2016, segnando il gol decisivo nei supplementari degli ottavi di finale contro il Genoa e siglando una doppietta nei minuti finali ai quarti contro lo Spezia, che permette alla squadra piemontese militante in Lega Pro di rimontare lo svantaggio iniziale e di qualificarsi per una storica semifinale contro il Milan[7].

Il 31 luglio 2017 passa a titolo definitivo alla Salernitana con la quale firma un contratto triennale.[8] Il 4 settembre seguente, realizza la sua prima doppietta in maglia granata nella partita interna giocata contro la Ternana terminata (3-3). Il 28 ottobre realizza in 3' una doppietta che permette alla Salernitana di battere l'Empoli per 2-1. Chiude la stagione con 37 presenze e 10 goal, risultando il migliore marcatore della squadra.

Il 31 gennaio 2019 fa ritorno dopo quattro anni e mezzo al Venezia squadra della sua città natale, firmando un contratto fino al giugno 2022 con la società lagunare. Debutta il 3 febbraio nella sconfitta in casa del Benevento (3-0). L'11 marzo segna il primo gol con i lagunari nel pareggio casalingo con il Palermo (1-1).[9]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 9 novembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008   Treviso B 4 0 CI 0 0 - - - - - - 4 0
2008-2009   Inter A 0 0 CI 0 0 UCL 0 0 SI 0 0 0 0
2009-2010   Portogruaro 1D 33 4 CI-LP 2 2 - - - SL-PD 2 1 37 7
2010-gen. 2011 B 13 0 CI 2 0 - - - - - - 15 0
Totale Portogruaro 46 4 4 2 - - 2 1 52 7
gen.-giu. 2011   Viareggio 1D 14+2[10] 5+3[10] CI-LP 0 0 - - - - - - 16 8
2011-gen. 2012   Cremonese 1D 18 3 CI-LP 4 3 - - - - - - 22 6
gen.-giu. 2012   Carpi 1D 6+3[11] 1 CI+CI-LP 0+0 0 - - - - - - 9 1
2012-gen. 2013   Südtirol 1D 6 1 CI+CI-LP 2+0 0 - - - - - - 8 1
gen.-giu. 2013   Venezia 2D 11+3[11] 6+2[11] CI-LP 0 0 - - - - - - 14 8
2013-2014 1D 29 17 CI+CI-LP 1+1 1+0 - - - - - - 31 18
2014-2015   Prato LP 35 16 CI+CI-LP 0+0 0 - - - - - - 35 16
2015-2016   Alessandria LP 31+1[11] 14 CI+CI-LP 7+2 3+0 - - - - - - 41 17
2016-2017 LP 37+5[11] 20+1[11] CI+CI-LP 2+0 1 - - - - - - 44 22
Totale Alessandria 68+6 34+1 11 4 - - - - - 85 39
2017-2018   Salernitana B 37 10 CI 2 2 - - - - - - 39 12
2018-gen.2019 B 18 5 CI 2 2 - - - - - - 20 7
Totale Salernitana 55 15 4 4 - - - - - 59 19
gen.-giu. 2019   Venezia B 15+2[11] 3 CI 0 0 - - - - - - 17 3
2019-2020 B 12 3 CI 2 0 - - - - - - 16 3
Totale Venezia 67+3 29+2 2 1 - - - - - 69 32
Totale carriera 319+16 114 29 14 0 0 2 1 366 129

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Portogruaro: 2009-2010

IndividualeModifica

2016-2017 (Girone A, 20 gol, a pari merito con Pablo González)


1 mondiale 2014 in sudafrica con l’italia

NoteModifica

  1. ^ 16 (8) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 9 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 43 (25) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ 74 (35) se si comprendono le presenze nei play-off.
  5. ^ 29 (6) se si comprendono le presenze nei play-off.
  6. ^ tuttob.com, https://www.tuttob.com/primo-piano/salernitana-bocalon-sono-un-attaccante-d-area-di-rigore-spero-di-ripagare-la-fiducia-della-societa-e-dei-tifosi-93234.
  7. ^ Bocalon è l'uomo della storia: l'Alessandria è in semifinale di Coppa Italia col Milan!, su it.eurosport.com.
  8. ^ tuttomercatoweb.com, https://www.tuttomercatoweb.com/serie-b/ufficiale-salernitana-arriva-il-centravanti-bocalon-1000849.
  9. ^ Serie B Venezia-Palermo 1-1, Puscas replica a Bocalon, su www.tuttosport.com. URL consultato il 17 marzo 2019.
  10. ^ a b Play-out.
  11. ^ a b c d e f g Play-off.

Collegamenti esterniModifica