Apri il menu principale

Riccardo Sogliano

dirigente sportivo e ex calciatore italiano
Riccardo Sogliano
Riccardo Sogliano.JPG
Riccardo Sogliano con la maglia del Varese (1966)
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1974
Carriera
Squadre di club1
1960-1961 Siena 17 (2)
1961-1962 Biellese 22 (6)
1962-1963 Novese 31 (8)
1963-1965 Alessandria 44 (2)
1965-1971 Varese 137 (3)
1971-1974 Milan 57 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Riccardo Sogliano detto "Ricky" (Alessandria, 4 marzo 1942) è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Anche suo figlio Sean ha intrapreso la carriera di calciatore e dirigente sportivo.[1]

CarrieraModifica

Sogliano ha giocato con Varese e Milan in Serie A, ove esordì il 4 settembre 1965 a Milano nella partita Inter-Varese (5-2)[2].

Ritiratosi dalla pratica agonistica, ha ricoperto ruoli dirigenziali nei club come Roma, Parma, Genoa, Brescia[3], Udinese e Varese (che rifondò nel 2004 a seguito di un fallimento e di cui mantenne la titolarità fino al 2008).

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Varese: 1969-1970
Milan: 1971-1972, 1972-1973

Competizioni internazionaliModifica

Milan: 1972-1973

NoteModifica

  1. ^ Palermo, Sean Sogliano ad un passo dalla società rosanero Tuttopalermo.net
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio, anno 1967, a pagina 121
  3. ^ Tutto il Brescia, 1911-2007, tremila volte in campo, di Bencivenga, Corradini e Fontanelli, GEO Edizioni, 2007, a pagina 347

Collegamenti esterniModifica