Richard C. Sarafian

regista e attore statunitense

Richard Caspar Sarafian (New York, 28 aprile 1930Santa Monica, 18 settembre 2013) è stato un regista e attore statunitense.

BiografiaModifica

Sarafian nacque a New York da immigrati armeni, scampati al genocidio armeno. Frequentò un corso di studi propedeutico di legge alla New York University, ma ben presto cambiò iniziando a studiare cinema, in cui eccelleva. Lasciò il college per unirsi all'Esercito degli Stati Uniti, in cui lavorò come reporter per il servizio giornalistico militare di stanza a Kansas City, nel Missouri, durante la Guerra di Corea (1950-1953). In quel periodo incontrò il futuro regista di Hollywood Robert Altman, e i due divennero amici.[1]

Sarafian lavorò con Altman nell'industria cinematografica e ne sposò la sorella Helen Joan, da cui ebbe cinque figli: Richard Jr. (attore), Tedi (sceneggiatore), Damon (produttore negli effetti speciali), Deran (regista) e Katherine (produttrice). La moglie morì nel 2011.

Sarafian ebbe una poliedrica carriera come attore, regista e sceneggiatore, attivo per oltre cinque decenni. È maggiormente conosciuto per il suo film Punto zero (1971). Morì nel 2013, a 83 anni, per una polmonite che aveva contratto mentre si stava rimettendo da un infortunio alla schiena.

Filmografia parzialeModifica

Regista e sceneggiatoreModifica

RegistaModifica

AttoreModifica

DoppiatoreModifica

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN563144783137483486391 · ISNI (EN0000 0001 1491 2092 · LCCN (ENno00069657 · GND (DE136021980 · BNE (ESXX1507636 (data) · BNF (FRcb14043404r (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no00069657