Apri il menu principale

Rick Bragnalo

hockeista su ghiaccio canadese naturalizzato italiano
(Reindirizzamento da Richard James Bragnalo)
Rick Bragnalo
Nazionalità Canada Canada
Italia Italia (dal 1980)
Altezza 183 cm
Peso 87 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Centro
Tiro Sinistro
Ritirato 1992
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1968 Fort William Beavers 2 0 0 0
1968-1970 Fort William Canadiens 64 54 56 110
1970-1974 Denver Pioneers 137 60 66 126
Squadre di club0
1974-1976 Dayton Gems 137 80 113 193
1976-1979 Washington Capitals 145 15 35 50
1977-1979 Hershey Bears 112 32 57 89
1979-1980 Port Huron Flags 78 25 71 96
1980-1989 Bruneck-Brunico 337 283 414 697
1990-1992 Milano Saima 72 17 43 60
Nazionale
1980-1987 Italia Italia 121 39 61 100
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 giugno 2017

Richard James Bragnalo, meglio noto come Rick (Fort William, 1 dicembre 1951), è un ex hockeista su ghiaccio canadese naturalizzato italiano, di ruolo centro.

Indice

CarrieraModifica

Esordì tra i professionisti in International Hockey League coi Dayton Gems dove giocò l'intera stagione 1974-1975 (durante la quale fu nominato miglior esordiente e vinse il titolo di miglior realizzatore) e buona parte della successiva. Si mise in luce tanto da essere acquistato dalla franchigia NHL dei Washington Capitals il 1º marzo 1976. Raccolse 145 presenze coi Capitals tra il 1976 ed il 1979, ma nell'ultima stagione giocò perlopiù col farm team dei Capitals in International Hockey League, gli Hershey Bears, con cui aveva già raccolto presenze l'anno precedente.[1]

Dopo una stagione coi Port Huron Flags, nel 1980 si trasferì nel campionato italiano, dove vestì per dieci stagioni la maglia dell'Hockey Club Brunico, e (dopo un anno di stop) per le ultime due quella dell'Hockey Club Milano Saima, con cui vinse l'unico scudetto della sua carriera (1990-1991).[2]

In possesso della cittadinanza italiana, tra il 1980 ed il 1987 ha regolarmente vestito la maglia della nazionale azzurra, prendendo parte a sei edizioni dei mondiali, due di gruppo A (1982 e 1983) e quattro di gruppo B (1981, vinto, 1985, 1986 e 1987).[3] Era stato selezionato anche per la spedizione olimpica di Sarajevo 1984, ma fu escluso dal CIO per professionismo.[4][5]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Milano Saima: 1990-1991

IndividualeModifica

1974-1975
1974-1975

NoteModifica

  1. ^ (EN) Rick James Bragnalo, su hhof.com. URL consultato il 23 giugno 2017.
  2. ^ #11 - Richard Bragnalo, su milanosiamonoi.com. URL consultato il 23 giugno 2017.
  3. ^ Federazione Italiana Sport Ghiaccio - Hockey su ghiaccio - Nazionale italiana maschile 1981-2000 (PDF), su hockey.fisg.it. URL consultato il 23 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2006).
  4. ^ Gian Paolo Ormezzano, Olimpiadi invernali: Sarajevo 1984, su treccani.it, 2004. URL consultato il 23 giugno 2017.
  5. ^ Gli atleti azzurri ai Giochi Olimpici Estivi e Invernali – Brac / Brav (PDF), su sportolimpico.it, p. 2. URL consultato il 23 giugno 2017.

Collegamenti esterniModifica