Apri il menu principale

Richard Rosson

regista e attore statunitense
Richard Rosson (1916)

Richard Rosson, nato Richard Marquez Rosson (New York City, 4 aprile 1893Pacific Palisades, 31 maggio 1953), è stato un regista e attore statunitense. Dopo aver recitato in più di cento pellicole all'epoca del muto, è ricordato soprattutto per aver co-diretto, insieme ad Howard Hawks nel 1932 il film Scarface - Lo sfregiato.

Richard Rosson era fratello minore del regista Arthur Rosson. Sua sorella Helene intraprese con successo la carriera di attrice, mentre l'altro fratello, Harold diventò uno dei più noti direttori della fotografia di Hollywood

BiografiaModifica

Richard Rosson iniziò la sua carriera cinematografica come attore. Nel 1911, apparve - con il nome di Dick Rosson - in Selecting His Heiress, un film che aveva come protagonista il famoso comico John Bunny. Nel 1917, in collaborazione con il fratello Arthur, girò il suo primo film da regista, Her Father's Keeper. Continuò, comunque, a recitare fino al 1922. Arthur lo diresse - tra il 1917 ed il 1922 - in cinque film: Cassidy del 1917, A Case at Law del 1917, Polly of the Storm Country del 1920, For Those We Love del 1921 e Always the Woman del 1922.

Nel 1926, Richard diresse Gloria Swanson, una delle dive più celebri del cinema muto, nel film Le belle maniere. Tra il 1927 e il 1928, Rosson firmò come regista altre otto pellicole. Il suo primo film sonoro, The Very Idea co-diretto insieme a Frank Craven, è del 1929. Ma l'avvento del cinema parlato influì pesantemente sulla sua carriera che subì un'interruzione.

Le cose cambiarono radicalmente quando Rosson iniziò a collaborare quale aiuto regista con Howard Hawks. Insieme, i due girarono Scarface - Lo sfregiato, prodotto dal leggendario miliardario Howard Hughes e altri quattro film tra i quali va ricordato Rivalità eroica. Hawks produsse anche l'ultimo film di Rosson, Corvetta K-225, un buon dramma militare che uscì nel 1943.

MorteModifica

Rosson morì suicida il 31 maggio 1953 all'età di 60 anni per avvelenamento da monossido di carbonio ed è sepolto all'Hollywood Forever Cemetary. La sua vedova l'attrice Vera Sisson, che aveva sposato nel 1921, commise anch'essa suicidio appena un anno dopo.

FilmografiaModifica

Attore (parziale)Modifica

  • The Lie, regia di Allan Dwan (1914)

RegistaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN78004750 · ISNI (EN0000 0001 1557 1701 · LCCN (ENn94019492 · BNF (FRcb14698126h (data) · WorldCat Identities (ENn94-019492