Rik Mayall

attore, comico e scrittore britannico

Rik Mayall (Harlow, 7 marzo 1958Londra, 9 giugno 2014) è stato un attore, comico e scrittore britannico.

BiografiaModifica

Nato nell'Essex da genitori entrambi insegnanti di recitazione, Richard Mayall inizia a lavorare col padre, fino a che non incontra il suo socio e collega Adrian Edmondson all'Università di Manchester, nel 1975. Con lui inizia un lungo percorso, partito con l'esibizione a Londra di Twentieth Century Coyote. Scoperti dal produttore Paul Jackson, il duo ha collaborato con numerosi artisti negli anni ottanta. Ha scritto anche The Young Ones (1982), con Ben Elton e Lise Mayer.

Nel 1986 era il protagonista del videoclip musicale Peter Gunn degli Art of Noise (dall'album In Visible Silence).

Nel 1998 è rimasto coinvolto in un incidente in quad-bike ed è finito in coma. Dopo essersi ripreso, ha continuato a lavorare. Ha preso parte tra l'altro alle serie Bottom e Blackadder[1].

Nel 2001 venne scelto per interpretare il fantasma Pix nella saga cinematografica di Harry Potter ma il personaggio venne tagliato dopo poche riprese nel primo film e poi definitivamente eliminato.

È morto improvvisamente nel giugno 2014 all'età di 56 anni[2].

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiatoreModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Rik Mayall è stato doppiato da:

Da doppiatore è stato sostituito da:

NoteModifica

  1. ^ In Italia, si è visto nella quarta serie di sei episodi, Blackadder Goes Forth, in versione originale sottotitolata in italiano, sul canale Jimmy, a partire dal 22 maggio 2005. Cfr. Jimmy presenta Blackadder Goes Forth, in serialtv.it, 2 maggio 2005. URL consultato il 29 agosto 2018.
  2. ^ rai news
  3. ^ Dai titoli di coda de Il vento nei salici.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN45440139 · ISNI (EN0000 0001 1977 9569 · Europeana agent/base/63753 · LCCN (ENnr96038995 · GND (DE131648659 · BNE (ESXX1534684 (data) · BNF (FRcb14070940w (data) · J9U (ENHE987007425805205171 · WorldCat Identities (ENlccn-nr96038995