Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'album di Domenico Modugno, vedi Rinaldo in campo (album).
Rinaldo in campo
Lingua originaleItaliano
StatoItalia
Anno1961
CompagniaGarinei e Giovannini
GenereCommedia musicale
RegiaGarinei e Giovannini
SoggettoGarinei e Giovannini
SceneggiaturaGarinei e Giovannini
ProduzioneGarinei e Giovannini
MusicheDomenico Modugno
CoreografiaHerbert Ross
ScenografiaGiulio Coltellacci
CostumiGiulio Coltellacci
Personaggi e attori
Rinaldo Dragonera, Angelica di Valscutari, Chiericuzzo, Facciesantu, Prorunasu, Il barone di Castrovillari.

Rinaldo in campo è una commedia musicale di Garinei e Giovannini del 1961. Ha avuto una seconda edizione nel 1987 e una terza nel 2011.

Indice

La tramaModifica

La storia narra l'epopea del brigante Rinaldo Dragonera che agisce nella Sicilia orientale, nella zona di Catania. Rinaldo è una sorta di Robin Hood che ruba ai ricchi per aiutare i diseredati. Di lui si innamora Angelica, una nobildonna siciliana che sostiene la causa di Garibaldi.

Grazie all'esempio di Angelica, Dragonera prende atto che rubare, sia pure per aiutare i poveri, è pur sempre un reato, e pertanto decide di unirsi a Garibaldi per la liberazione della sua Sicilia dall'occupazione dei Borboni. La morale è che l'amore riesce a vincere ogni avversità ed a modificare l'animo della persona più malvagia.

La primaModifica

La prima del lavoro fu eseguita al teatro Alfieri di Torino il 12 settembre 1961, in concomitanza con i festeggiamenti che, in quell'anno, si svolsero a Torino per il centenario dell'unità d'Italia (Italia 61).

Il cast era costituito da

ed inoltre Simona Sorrisi, Dante Biagioni, Angelo Pericet e i pupi dei Fratelli Napoli.

La commedia è stata tramessa sul Programma Nazionale, divisa in 3 puntate, dal 24 novembre all'8 dicembre 1962, per la regia televisiva di Carla Ragionieri.

Seconda edizioneModifica

La seconda edizione ebbe luogo nel 1987 e presentava il seguente cast:

ed inoltre i pupi dei Fratelli Napoli.

Terza edizioneModifica

La terza edizione ebbe luogo nel 2011. Lo spettacolo fu al teatro Sistina dal 22 dicembre 2011 al 22 gennaio 2012 ed ebbe il seguente cast:

Regia di Massimo Romeo Piparo

Le canzoniModifica

Primo attoModifica

  1. Introduzione 1º tempo
  2. Dragonera
  3. Cantastorie (1ª parte)
  4. Orizzonti di gioia
  5. Lupi e pecorelle
  6. Notte chiara
  7. Pizzica pizzica
  8. Duetto sì e no
  9. Danza dei bastoni

Secondo attoModifica

  1. Introduzione 2º tempo
  2. Non siete degni
  3. Orizzonti di gioia (ripresa)
  4. Tre somari e tre briganti
  5. Danza dei coltelli
  6. Calatafimi
  7. La bandiera
  8. Cantastorie (2ª parte)
  9. Se Dio vorrà

L'albumModifica

Il 24 novembre 1961 la Fonit Cetra ha pubblicato un 33 giri omonimo con le musiche dello spettacolo (numero di catalogo LP 20016).

BibliografiaModifica

  • Vincenzo Mollica, Domenico Modugno, Roma, *Lato Side,, 1981.
  • Gianfranco Baldazzi, Autori Vari, Modugno Domenico, in Gino Castaldo (a cura di), Il dizionario della canzone italiana, Roma, Armando Curcio, 1990, pp. 1117-1111.
  • Maurizio Ternavasio, La leggenda di mister Volare. Domenico Modugno, Milano, Giunti Editore, 2004.
  • Gabriele Bonsignori, Rinaldo in campo, in Dizionario del Musical, Roma, Dino Audino, 2007.
  • Marco G. Ranaldi, Domenico Modugno. L'uomo in frac, Roma, Armando Curcio, 2008.Il volume contiene in allegato due CD: scelta delle canzoni e "Guida all'ascolto" di Enzo Giannelli.