Rip van Winkle (film 1921)

film del 1921 diretto da Edward Ludwig
Rip Van Winkle
Rip Van Winkle poster.jpg
Poster del film
Titolo originaleRip Van Winkle
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1921
Durata58 min

2.040 metri (7 rulli)

Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generefantastico
RegiaEdward I. Luddy (Edward Ludwig) o Ward Lascelle[1][2][3]
Soggettodal lavoro teatrale di Dion Boucicault e Joseph Jefferson basato su Washington Irving
SceneggiaturaAgnes Parsons

Edward I. Luddy (Edward Ludwig) (adattamento)

ProduttoreWard Lascelle
Casa di produzioneWard Lascelle Productions
FotografiaDavid Abel
Interpreti e personaggi

Rip Van Winkle è un film muto del 1921 diretto da Ward Lascelle che si basa sull'omonimo lavoro teatrale di Joseph Jefferson e Dion Boucicault andato in scena a New York nel 1895 che, a sua volta, riprendeva per il teatro la famosa storia di Washington Irving[2].

TramaModifica

Insoddisfatto della monotonia della vita coniugale e con una moglie proterva, Rip van Winkle va via da casa, mettendosi a vagabondare per le montagne. Trova uno strano e piccolo popolo che lo invita a bere. Caduto in un sonno profondo, Rip si risveglierà vent'anni dopo. Ormai anziano, ritrova la moglie che, nel frattempo si era risposata con un altro, un uomo irascibile che è riuscito a metterla a freno, domando i suoi bollenti spiriti.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Ward Lascelle Productions.

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Ward Lascelle Productions, fu registrato il 23 settembre 1921 con il numero LP16985[2].

Distribuito dalla W.W. Hodkinson, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 2 ottobre 1921. La Grapevine Video lo ha distribuito in DVD.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema