Apri il menu principale
Rivoglio i miei figli
Titolo originaleRivoglio i miei figli
PaeseItalia
Anno2004
Formatominiserie TV
Generedrammatico
Puntate2
Durata190 min (totale)
Lingua originaleitaliano
Crediti
RegiaLuigi Perelli
SoggettoMassimo De Rita
SceneggiaturaMario Falcone
Interpreti e personaggi
FotografiaCarlo Tafani
MontaggioMauro Bonanni
MusichePino Donaggio
ScenografiaBetty Bogdanova
CostumiAndretta Ferrero
ProduttoreAngelo Rizzoli
Casa di produzioneReti Televisive Italiane
Prima visione
Dal16 febbraio 2004
Al18 febbraio 2004
Rete televisivaCanale 5

Rivoglio i miei figli è una miniserie televisiva italiana del 2004, diretta da Luigi Perelli. La miniserie è ispirata al libro Perdute di Sandra Fei, dove racconta la sua storia dei suoi figli rapiti dal marito.

TramaModifica

Sonia (Sabrina Ferilli) e Walter (Luca Barbareschi) hanno divorziato. Un giorno Walter propone ai figli di andare con lui in Moldavia, allo scopo di averli tutti per lui. Sonia intuisce il suo proposito, ma ormai è troppo tardi perché Walter li ha già rapiti e portati via. Inizia così una battaglia legale tra i due, per l'affidamento dei bambini.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione