Robbie Amell

attore canadese

Robert Patrick Amell, conosciuto come Robbie Amell (Toronto, 21 aprile 1988), è un attore canadese. È noto per aver interpretato Stephen Jameson nella serie The Tomorrow People, Ronnie Raymond/Firestorm nella serie The Flash, Fred Jones nei film Scooby-Doo! Il mistero ha inizio e Scooby-Doo! La maledizione del mostro del lago e il film The Hunters - Cacciatori di leggende nel ruolo di Paxton Flynn, L'A.S.S.O. nella manica nel ruolo di Wesley Rush e La babysitter nel ruolo di Max. Ha anche avuto ruoli ricorrenti in programmi televisivi come La mia vita con Derek, True Jackson, VP, National Museum - Scuola di avventura e Revenge.

Robbie Amell nel 2016

BiografiaModifica

Amell è nato a Toronto, Ontario, figlio di Jo Burden e Rob Amell, che lavorano nel settore della gioielleria. È cugino dell'attore di Arrow, Stephen Amell. Insieme alla sorella ha preso parte a vari spot pubblicitari quando aveva sei anni. Ha frequentato la Armour Heights Public School e si diploma nel 2006. A 16 anni ha iniziato a recitare in piccoli ruoli al liceo. Si è laureato al Lawrence Park Collegiate Institute a Toronto nel 2012.

CarrieraModifica

 
Robbie Amell nel 2015

Ha fatto il suo debutto cinematografico interpretando Daniel Murtaugh, in Il ritorno della scatenata dozzina. Nel 2007 partecipa al film American Pie Presents: Beta House. Nel 2008 recita nel film Se mi guardi mi sciolgo in compagnia di Ashley Tisdale. È anche apparso nel film horror del 2010 Left for Dead. Ha avuto un ruolo in La mia vita con Derek (come fidanzato di Casey, Max).

Nel 2009 è fra i protagonisti del film prequel Scooby-Doo! Il mistero ha inizio nel ruolo di Fred, ruolo che ha ripreso nel seguito dal titolo Scooby-Doo! La maledizione del mostro del lago, uscito nel 2010. Ha avuto un ruolo da guest in un episodio di Alcatraz, serie TV americana sel 2012.

Ha impersonato Stephen Jameson nella serie televisiva americana The Tomorrow People e nel 2014 prende parte allo spin-off di Arrow, The Flash nel ruolo di Firestorm alias Ronnie Raymond.[1]

Nel luglio 2015, Amell è stato scelto per la decima stagione di The X-Files come agente dell'FBI Miller. Amell ha recitato insieme a Kevin Spacey e Jennifer Garner nel film commedia Una vita da gatto, uscito il 5 agosto 2016.

Nel 2017, Amell ha recitato nel film horror La babysitter con Judah Lewis, Samara Weaving e Bella Thorne, il film è stato distribuito da Netflix venerdì 13 ottobre. Ha anche recitato e prodotto il film d'azione fantascientifico Code 8, con Stephen Amell co-protagonista e produttore.

Nel 2021 ottiene il ruolo di Chris Redfield nel film reboot Resident Evil, diretto da Johannes Roberts.

Vita privataModifica

 
Robbie Amell nel 2016

Amell ha iniziato a frequentare l'attrice Italia Ricci nel luglio 2008. La coppia si è fidanzata il 20 agosto 2014 e si è sposata il 15 ottobre 2016. Hanno dato il benvenuto al loro primo figlio, un maschio, il 12 settembre 2019.

Amell è stato fan della squadra di hockey su ghiaccio Toronto Maple Leafs mentre cresceva, sebbene da quando si è trasferito a Los Angeles, Amell ha iniziato a tifare per i Los Angeles Kings.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano delle opere in cui ha recitato, Robbie Amell è stato doppiato da:

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Robbie Amell sarà Firestorm in The Flash, Comingsoon, 9 luglio 2014. URL consultato il 22 aprile 2015.
  2. ^ (EN) Variety Staff, Teen Choice Awards 2015 Winners: Full List, su variety.com. URL consultato il 23 agosto 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN229053108 · ISNI (EN0000 0003 6457 8744 · LCCN (ENno2010094629 · GND (DE1069177768 · BNF (FRcb16555922w (data) · BNE (ESXX5640874 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2010094629