Apri il menu principale

Robert Greenhut

produttore cinematografico statunitense

BiografiaModifica

Dopo aver studiato musica all'Università di Miami, Greenhut inizia la carriera nel cinema lavorando come assistente produttore alla commedia del 1967 The Tiger Makes Out.

Negli anni successivi svolge i compiti di manager di produzione, aiuto regista e produttore associato, per poi debuttare come produttore nel 1974 con Huckleberry Finn di J. Lee Thompson. L'anno successivo lavora su Il prestanome, nel quale recita anche Woody Allen; i due instaurano un sodalizio lavorativo che si protrae da Io e Annie fino a Tutti dicono I Love You, durante il quale Greenhut svolge alternativamente i compiti di produttore, produttore associato o produttore esecutivo.

Oltre ad Allen, Greenhut stringe rapporti con registi come Penny Marshall e Mike Nichols, per i quali produce diverse loro pellicole.

Vita privataModifica

È sposato con Ellen F. Greenhut, coordinatrice d'aste per conto di Christie's, dalla quale ha avuto una figlia Caryn Greenhut, attrice comparsa nella serie televisiva Jack & Jill.[1]

Premi e riconoscimentiModifica

  • 1986 - Premio BAFTA
  • 1987 - Premio Oscar
  • 1987 - Premio BAFTA
    • Nomination miglior film per Hannah e le sue sorelle
  • 1988 - Premio BAFTA
    • Nomination miglior film per Radio Days

FilmografiaModifica

ProduttoreModifica

Aiuto registaModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Caryn Greenhut and Craig Duglin, in The New York Times, 26 giugno 2005. URL consultato il 6 maggio 2013.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN8821742 · ISNI (EN0000 0000 6303 3572 · LCCN (ENn85151772 · GND (DE1098578473 · WorldCat Identities (ENn85-151772