Roberto Cicala

editore, docente e critico letterario italiano

Roberto Cicala (Novara, 28 marzo 1963) è un editore, accademico e critico letterario italiano. È direttore editoriale di Interlinea edizioni, insegna presso l'Università Cattolica a Milano, dove si è anche laureato in filologia moderna, e l'Università di Pavia, è presidente del Centro novarese di studi letterari, scrive di libri e letteratura su riviste e quotidiani come "La Repubblica" e "Avvenire". Fa parte del comitato di direzione di "Nuova informazione bibliografica" edita da il Mulino ed è impegnato in volontariato culturale.

AttivitàModifica

Lavoro editorialeModifica

È uno dei piccoli editori indipendenti più autorevoli nei campi della poesia, critica e filologia. In passato ha collaborato come autore al Grande dizionario Gabrielli della lingua italiana di Mondadori e a progetti dell'Istituto Geografico De Agostini, frequentando il piccolo editore di poesia e arte Vanni Scheiwiller, da cui in parte ha raccolto il testimone.[1] Ha fondato la casa editrice Interlinea con Carlo Robiglio nel 1991 con collane e opere pubblicate a partire dal 1992 con la consulenza di Maria Corti, Carlo Dionisotti, Luciano Erba, Sebastiano Vassalli e altre personalità della cultura letteraria italiana. Tra le collane editoriali che dirige si segnalano "Natívitas", premio Venezia-San Vidal per la migliore collana editoriale nel 1999, e "Lyra", con titoli che hanno ottenuto riconoscimenti come il premio Viareggio. Per l'attività di Interlinea (più voltre finalista nei maggiori premi, dal Bancarella al premio Strega) ha ottenuto il premio della Cultura della Presidenza del Consiglio nel 2006 e il Premio Nazionale di Traduzione del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo nel 2017. Nell'ambito dell'editoria multimediale ha curato nel 1998 il progetto e avviamento del primo portale di letteratura italiana www.Letteratura.it, una delle prime trasposizioni interattive della Divina Commedia per l'editrice La Scuola e ha firmato progetti editoriali di e-learning e formazione a distanza per il Centro europeo di formazione. È tra gli editori di riferimento anche dell'editoria per ragazzi in Italia legata al progetto Nati per leggere con una collana, "Le rane", inaugurata da un testo di Gianni Rodari e stampata su carta ricavata dalle alghe della laguna di Venezia. Dirige, tra varie collane, i "Quaderni del laboratorio di editoria" dell'Università Cattolica.

Settori di studioModifica

Gli interessi principali di Roberto Cicala riguardano: la poesia,[2] anche in una dimensione filologica (in particolare con studi su Clemente Rebora e pubblicazione di inediti), l'editoria (con l'attività del Laboratorio di editoria[3] dell'Università Cattolica e la cura di volumi di studio sulle carte d'archivio di case editrici come Mondadori ed Einaudi)[4], la bibliografia (con ricerche bibliografiche e mostre in varie sedi italiane ed estere).[5] Attenzione è dedicata anche alla geografia letteraria, sulle orme degli studi di Carlo Dionisotti. Tra bibliografia ed editoria ha svolto ricerche dedicate a figure di autori contemporanei come Mario Soldati, Gianni Rodari e Sebastiano Vassalli. Ha curato diverse antologie (con Luciano Erba Natale in poesia più volte ristampata).

Attività di formazioneModifica

Gran parte dell’impegno di Roberto Cicala è dedicato ai libri degli altri e alla formazione universitaria nel campo dell’editoria letteraria, con la prima cattedra italiana di Editoria libraria e multimediale (Università Cattolica, Milano) e l’insegnamento in uno dei primi master del settore (Collegio universitario Santa Caterina da Siena-Università di Pavia), con raccolte di studi[6] e dispense, a partire da un prontuario di norme redazionali oggi molto diffuso (la cura del testo in redazione)[7], oltre a due collane e un sito web frutto di ricerche e tesi di studenti e laureati.[8]


Alla promozione delle giovani generazioni è legata infine l’attività di volontariato, con la promozione della lettura e la valorizzazione del patrimonio letterario del territorio in cui vive, Novara, attraverso il Centro Novarese di Studi Letterari con iniziative come i “Giovedì letterari in biblioteca”, una biblioteca di geografia letteraria e un archivio letterario presso la Biblioteca Civica Negroni di Novara. Dirige il festival internazionale Scrittori&giovani e il festival internazionale di poesia civile di Vercelli.

OpereModifica

Monografie principaliModifica

  • Il giovane Rebora tra scuola e poesia. «Professoruccio filantropo» a Milano e Novara. 1910-1915, introduzione di Marziano Guglielminetti, ASDN, Novara 1992 (“Studi novaresi”, 8) [Premio di critica letteraria “Abbazia Sacra di San Michele” 1993]; nuova edizione: Interlinea, Novara 2004 (“Studi storici”, 36).
  • I libri di Carlo Dionisotti, introduzione di Maria Corti, All'insegna del Pesce d'Oro, Milano 1998 [con Valerio Rossi] (“Bibliografia del Novecento”, 7).
  • 100 anni di editoria. Storia dell'Istituto Geografico De Agostini 1901-2001, presentazione di Marco Drago, iconografia a cura di Paolo Boroli, Istituto Geografico De Agostini, Novara 2001 [estratto]; nuova edizione: ISU-Università Cattolica, Milano 2004 (“Quaderni del Laboratorio di editoria”, 1).
  • Bibliografia reboriana, presentazione di Marziano Guglielminetti, Olschki, Firenze 2002 [con Valerio Rossi] (“Biblioteconomia e bibliografia”, 29).
  • Immagini di Carlo Dionisotti, Interlinea, Novara 2010 [con Carlo Carena e Giovanni Tesio] (“Biblioteca del Piemonte Orientale”, 29).
  • Inchiostri indelebili. Itinerari di carta tra bibliografie, archivi ed editoria. 25 anni di scritti (1986-2011), Educatt, Milano 2012 (“Quaderni del Laboratorio di editoria”, 14).

Opere curateModifica

Una selezione, esclusi atti di convegni:

  • Giovanni di Lodi, Vita di san Pier Damiani, traduzione e introduzione a cura di Roberto Cicala e Valerio Rossi, Città Nuova, Roma 1993 (“Spiritualità nei secoli”, 49); nuova edizione aggiornata: Interlinea, Novara 2012 (“Passio”, 48).
  • Carlo Dionisotti, Chierici e laici, con una lettera di Delio Cantimori, a cura di Roberto Cicala, Interlinea edizioni, Novara 1995 (“Alia”, 2).
  • Clemente Rebora, Curriculum vitae, edizione commentata con autografi inediti, a cura di Roberto Cicala e Gianni Mussini, con un saggio di Carlo Carena, Interlinea edizioni, Novara 2001 (“Lyra”, 1).
  • Rodari, le storie tradotte, con un ricordo di Roberto Cerati, presentazione di Pino Boero, a cura di Pino Boero, Lino Cerutti e Roberto Cicala, Interlinea edizioni, Novara 2002 (“Biblioteca del Centro Novarese di Studi Letterari”,32).
  • La chimera. Storia e fortuna del romanzo di Sebastiano Vassalli, con testi di Gian Luigi Beccaria, Carlo Bo, Maria Corti, un inedito di Umberto Bellintani e appendice di Sebastiano Vassalli, a cura di Roberto Cicala e Giovanni Tesio, Centro Novarese di Studi Letterari-Interlinea edizioni, Novara 2003 (“Biblioteca del Centro Novarese di Studi Letterari”, 31).
  • Libri e scrittori da collezione. Casi editoriali in un secolo di Mondadori, a cura di Roberto Cicala e Maria Villano, presentazione di Gian Carlo Ferretti, ISU-Università Cattolica, Milano 2007 (“Quaderni del Laboratorio di editoria”, 4).
  • Libri e scrittori di via Biancamano. Casi editoriali in 75 anni di Einaudi, con illustrazioni e documenti, a cura di Roberto Cicala e Velania La Mendola, presentazione di Carlo Carena, Educatt, Milano 2009 (“Quaderni del Laboratorio di editoria”, 9).
  • Carlo Dionisotti, Giulio Einaudi, «Colloquio coi vecchi libri». Lettere editoriali (1942-1988), a cura di Roberto Cicala, con un testo di Cesare Segre e un'intervista di Mauro Bersani, presentazione di Guido Davico Bonino, Interlinea edizioni, Novara 2012 (“Biblioteca del Piemonte Orientale”, 22).
  • Il bello e il vero. Petrarca, Contini e Tallone tra filologia e arte della stampa, con iconografia, lettere e testi di Gianfranco Contini, a cura di Roberto Cicala e Maria Villano, presentazione di Carlo Carena, Educatt, Milano 2012 (“Quaderni del Laboratorio di editoria”, 13).
  • Sebastiano Vassalli, Improvvisi. 1998-2015, prefazione di Paolo di Stefano, Fondazione Corriere della Sera, Milano 2016 ("Le 'carte' del Corriere").

Antologie curateModifica

Una selezione:

  • «Con la violenza, la pietà». Poesia e Resistenza, antologia di testi con un saggio di Franco Fortini, a cura di Roberto Cicala, Interlinea edizioni, Novara 1995 (“Biblioteca del Centro Novarese di Studi Letterari”, 11).
  • I luoghi delle parole. Geografia letteraria del Piemonte: 2. Il Novarese. Pianura, laghi, monti, a cura di Roberto Cicala e Giovanni Tesio, introduzione di Giorgio Bárberi Squarotti, Centro Studi Piemontesi-Regione Piemonte, Torino 1998 (“I luoghi delle parole”, 2).
  • Natale in poesia. Antologia dal IV al XX secolo, a cura di Roberto Cicala e Luciano Erba, Interlinea edizioni, Novara 2000 (“Nativitas”, 22); seconda edizione aggiornata con iconografia: ivi, 2006.
  • Clemente Rebora, Il tuo Natale. Poesie, lettere, pagine di diario e inediti, a cura di Roberto Cicala e Valerio Rossi, con incisioni di Mauro Maulini, Interlinea edizioni, Novara 2005 (“Nativitas”, 41).
  • Mario Soldati, Un sorso di Gattinara e altri racconti, a cura di Roberto Cicala e Giovanni Tesio, Interlinea edizioni, Novara 2006 (“Biblioteca del Piemonte Orientale”, 25).

NoteModifica

  1. ^ Secondo Gian Carlo Ferretti, in Catalogo storico delle edizioni Interlinea: I primi 25 anni di libri (1992-2016), a cura di Alessandro Curini, FrancoAngeli, Milano 2017, p. 10.
  2. ^ Intervista Interlinea inter nos: identikit di Roberto Cicala e Intervista a un editore di poesia a cura di Interno Poesia.
  3. ^ Maria Villano, Velania La Mendola, Il Laboratorio di editoria dell'Università Cattolica: tra passione e studio fare esperienza del mondo dei libri, in “La Fabbrica del Libro”, 2 (2010) Archiviato il 2 dicembre 2013 in Internet Archive.
  4. ^ Cfr. Libri e scrittori da collezione. Casi editoriali in un secolo di Mondadori, ISU-Università Cattolica, Milano 2007; Libri e scrittori di via Biancamano. Casi editoriali in 75 anni di Einaudi, con illustrazioni e documenti, Educatt, Milano 2009; Carlo Dionisotti, Giulio Einaudi e collaboratori, «Colloquio coi vecchi libri». Lettere editoriali (1942-1988), con un testo di Cesare Segre, Interlinea, Novara 2012
  5. ^ Pagina web su mostre bibliografiche curate
  6. ^ Tra le altre: Inchiostri indelebili. Itinerari di carta tra bibliografie, archivi ed editoria. 25 anni di scritti (1986-2011), Educatt, Milano 2012 (“Quaderni del Laboratorio di editoria”, 14).
  7. ^ La cura del testo in redazione. Norme editoriali essenziali (con Valerio Rossi e Maria Villano), Educatt. Milano 2016 (vedi scheda libro).
  8. ^ Sito "Editoria & Letteratura" (editoria.letteratura.it).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN73949418 · ISNI (EN0000 0000 6133 8794 · SBN IT\ICCU\CFIV\093336 · LCCN (ENn94048361 · BNF (FRcb12457069t (data) · BAV (EN495/145233 · WorldCat Identities (ENlccn-n94048361