Apri il menu principale
Roberto Mazzotta
Roberto Mazzotta.jpg

Ministro per gli affari regionali
Durata mandato 18 ottobre 1980 –
28 giugno 1981
Presidente Governo Forlani
Predecessore Massimo Severo Giannini
(Organizzazione della pubblica amministrazione e Regioni)
Successore Aldo Aniasi

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature VI, VII, VIII, IX
Gruppo
parlamentare
Democrazia Cristiana
Collegio Milano
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Democrazia Cristiana
Titolo di studio Laurea in scienze economiche e commerciali
Professione Commercialista

Roberto Mazzotta (Milano, 3 novembre 1940) è un banchiere e politico italiano, ex presidente di Cariplo e di Banca Popolare di Milano fino alla fine di aprile 2009, ed è stato presidente dell'Istituto Luigi Sturzo.

BiografiaModifica

Laureato in Economia e Commercio presso l'Università Bocconi, nel 1972 viene eletto presso la Camera dei deputati e riconfermato per le tre successive legislature. Come politico, ha ricoperto i ruoli di Sottosegretario di Stato nel 1974 e Ministro nel 1980. Ha poi intrapreso la carriera di banchiere, diventando presidente della Cariplo prima (1986) e presidente dell'associazione delle Casse di Risparmio poi. Ha ricoperto anche i ruoli di presidente dell'Istituto Internazionale delle Casse di Risparmio, vice presidente dell'IMI e dell'ABI.

Il 10 maggio 2013 viene scelto come presidente designato del Consiglio d'Amministrazione dell'Università Vita-Salute San Raffaele, a inaugurare la fase di pacificazione tra l'ente fondatore, Associazione Monte Tabor, e il convenzionato Ospedale San Raffaele.

Altri progettiModifica