Roberto d'Austria-Este

aristocratico austriaco
Roberto
Robert, Archduke of Austria-Este (1915-1996).jpg
Roberto d'Austria-Este in una fotografia d'epoca
Pretendente al trono di Modena e Reggio
Stemma
In carica 16 aprile 1917 -
7 febbraio 1996
Predecessore Carlo
Successore Lorenzo
Altri titoli Arciduca d'Austria-Este
Principe imperiale d'Austria
Principe reale d'Ungheria
Principe reale di Boemia
Nascita Castello di Schönbrunn, 8 febbraio 1915
Morte Basilea, 7 febbraio 1996
Casa reale Austria-Este
Padre Carlo I d'Austria
Madre Zita di Borbone-Parma
Consorte Margherita di Savoia-Aosta
Figli Maria Beatrice
Lorenzo
Gerardo
Martino
Isabella
Religione Cattolicesimo

Roberto d'Austria-Este, (nome completo in tedesco Robert Karl Ludwig Maximilian Michael Maria Anton Franz Ferdinand Joseph Otto Hubert Georg Pius Johannes Marcus d'Aviano von Habsburg-Este) (Castello di Schönbrunn, 8 febbraio 1915Basilea, 7 febbraio 1996), fu principe imperiale d'Austria, principe reale d'Ungheria e Boemia e cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro.

Ha assunto nel 1917 il cognome di Austria-Este, come da disposizioni imperiali, assumendo quindi il titolo di Pretendente al trono di Modena e Reggio.

BiografiaModifica

InfanziaModifica

Era figlio secondogenito dell'ultimo imperatore d'Austria-Ungheria Carlo I e di Zita di Borbone-Parma, e fratello del principe ereditario Otto d'Asburgo

Austria-EsteModifica

 
Stemma di Casa d'Asburgo-Este

Il titolo d'Austria-Este gli fu dato poiché l'ultimo dei discendenti della famiglia d'Este, Francesco V, morendo senza lasciare figli, lasciò in eredità i suoi averi al cugino Francesco Ferdinando, imponendogli di dare la denominazione "d'Asburgo-Este" (secondo alcune fonti "d'Austria-Este"), ai suoi discendenti. Tuttavia dopo l'uccisione di Francesco Ferdinando lo zio di quest'ultimo, l'imperatore dell'Impero austro-ungarico Francesco Giuseppe d'Austria, trasmise i diritti estensi al nipote, l'arciduca Carlo, che il 16 aprile 1917 diede il titolo al figlio secondogenito Roberto.

Roberto d'Austria-Este dal 1917 al 1996 fu Pretendente al trono di Modena e Reggio.

MatrimonioModifica

Sposò nel 1953 Margherita di Savoia-Aosta, figlia di Amedeo di Savoia duca d'Aosta.

MorteModifica

Roberto morì il 7 febbraio 1996 a Basilea.

DiscendenzaModifica

Dal matrimonio tra Roberto e Margherita di Savoia-Aosta nacquero cinque figli:

  • Maria Beatrice (11 dicembre 1954), ha sposato il conte Riprand von Arco-Zinneberg, pronipote dell'ultimo re di Baviera, Luigi III, dal quale ha avuto:
    • Anna Teresa von Arco-Zinneberg (1981);
    • Margherita von Arco-Zinneberg (1983);
    • Olimpia von Arco-Zinneberg (1988);
    • Massimiliana von Arco-Zinneberg (1990);
    • Maria Gabriella von Arco-Zinneberg (1992);
    • Giorgiana von Arco-Zinneberg (1997).
  • Lorenzo (16 dicembre 1955), nominato principe del Belgio il 10 novembre 1995, ha sposato nel 1984 Astrid (1962), figlia del re del Belgio Alberto II, dalla quale ha avuto:
    • Amedeo del Belgio, arciduca d'Austria-Este (1986);
    • Maria Laura (1988);
    • Gioacchino (1991);
    • Luisa Maria (1995);
    • Letizia Maria (2003).
  • Gerardo (30 ottobre 1957)
  • Martino (21 dicembre 1959), ha sposato la principessa Katharina von Isenburg, dalla quale ha avuto:
  • Isabella (2 marzo 1963), ha sposato il conte Andrea Czarnocki-Lucheschi, dal quale ha avuto:
    • Alvise Czarnocki-Lucheschi (1999);
    • Carlo Amedeo Czarnocki-Lucheschi (2000);
    • Maria Anna Czarnocki-Lucheschi (2002);
    • Alessandro Czarnocki-Lucheschi (2004).

AscedenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Carlo Ludovico d'Asburgo-Lorena Francesco Carlo d'Asburgo-Lorena  
 
Sofia di Baviera  
Ottone Francesco d'Asburgo-Lorena  
Maria Annunziata di Borbone-Due Sicilie Ferdinando II delle Due Sicilie  
 
Maria Teresa d'Asburgo-Teschen  
Carlo I d'Austria  
Giorgio di Sassonia Giovanni di Sassonia  
 
Amalia Augusta di Baviera  
Maria Giuseppina di Sassonia  
Maria Anna Ferdinanda di Braganza Ferdinando II del Portogallo  
 
Maria II del Portogallo  
Roberto d'Asburgo-Este  
Carlo III di Parma Carlo II di Parma  
 
Maria Teresa di Savoia  
Roberto I di Parma  
Luisa Maria di Borbone-Francia Carlo di Borbone-Francia  
 
Carolina di Borbone-Due Sicilie  
Zita di Borbone-Parma  
Michele del Portogallo Giovanni VI del Portogallo  
 
Carlotta Gioacchina di Borbone-Spagna  
Maria Antonia di Braganza  
Adelaide di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg Costantino di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg  
 
Agnese di Hohenlohe-Langenburg  
 

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro (ramo austriaco)
  Cavaliere dell'Ordine Supremo della Santissima Annunziata
— 1953
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 1953
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Corona d'Italia
— 1953

StemmaModifica

Image Stemma
Roberto d'Austria-Este
Arciduca d'Austria-Este, Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro

BibliografiaModifica

  • Gordon Brook-Shepherd, The Last Empress - The Life and Times of Zita of Austria-Hungary 1893-1989, Harper-Collins, 1991.
  • Gordon Brook-Shepherd, Uncrowned Emperor: The Life and Times of Otto von Habsburg, Hambledon & London, 2004, ISBN 1-85285-439-1.
  • Bertita Harding, Imperial Twilight: The Story of Karl and Zita of Hungary, Bobbs-Merrill Company Publishers, 1939.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE123600499