Apri il menu principale

Robin Gosens

calciatore tedesco
Robin Gosens
Robin Gosens 01.jpg
Nazionalità Germania Germania
Altezza 184 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Atalanta
Carriera
Giovanili
????-2007non conosciuta Fortuna Elten
2007-2009Bocholt
2009-2012VfL Rhede
2012-2014Vitesse
Squadre di club1
2014-2015Dordrecht47 (3)[1]
2015-2017Heracles Almelo60 (4)[2]
2017-Atalanta60 (8)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 novembre 2019

Robin Gosens (Emmerich am Rhein, 5 luglio 1994) è un calciatore tedesco, difensore o centrocampista dell'Atalanta.

Caratteristiche tecnicheModifica

Inizialmente è stato impiegato come mezzala sinistra di centrocampo, ma successivamente si è evoluto in un laterale sinistro di centrocampo e poi un terzino mancino.[3]

CarrieraModifica

Gosens comincia a dare i primi calci al pallone in squadre locali vicini alla sua città d'origine, Emmerich am Rhein, prima di unirsi nel 2012 alle giovanili del Vitesse, nei Paesi Bassi.

Il 13 agosto 2013 stipula il suo primo contratto da professionista con il club.

Il 14 gennaio 2014 viene mandato in prestito al Dordrecht fino a fine stagione. Tre giorni dopo fa il suo esordio nel calcio professionistico nell'incontro pareggiato con l'Excelsior. Il 7 febbraio segna il suo primo goal in carriera contro l'Emmen. A fine stagione e dopo venti match disputati (inclusi i play-off) la squadra viene promossa in Eredivisie dopo dieci anni di assenza.

Il 29 maggio 2014 il prestito con il Dordrecht viene rinnovato di un altro anno permettendogli di debuttare nella massima serie olandese il 9 agosto, giocando l'intera partita contro l'Heerenveen. Segna il suo primo goal nella competizione il 20 settembre.

Il 4 giugno 2015 il giocatore si svincola dal Vitesse, accasandosi all'Heracles Almelo.

Il 2 giugno 2017 si trasferisce a titolo definitivo all'Atalanta[4]; segna il suo primo gol con i bergamaschi il successivo 23 novembre, realizzando nei minuti finali della partita il momentaneo 3-1 nella partita vinta per 5-1 sul campo dell'Everton. Il 22 aprile 2018 segna il suo primo gol in Serie A, nella vittoria casalinga sul Torino per 2-1. [5]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 26 novembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
gen.-giu. 2014   Dordrecht ED 16+4[6] 1 CO - - - - - - - - 20 1
2014-2015 E 31 2 CO 2 0 - - - - - - 33 2
Totale Dordrecht 47+4 3 2 0 - - - - 49+4 3
2015-2016   Heracles Almelo E 32+3[7] 2 CO 3 1 - - - - - - 38 3
2016-2017 E 28 2 CO 2 0 UEL 2[8] 0 - - - 32 2
Totale Heracles Almelo 60+3 4 5 1 2 0 - - 67+3 5
2017-2018   Atalanta A 21 1 CI 2 0 UEL 3 1 - - - 26 2
2018-2019 A 28 3 CI 3 0 UEL 5 0 - - - 36 3
2019-2020 A 11 4 CI 0 0 UCL 4 0 - - - 14 4
Totale Atalanta 60 8 5 0 12 1 - - 76 9
Totale carriera 174 15 12 1 14 1 - - 200 17

NoteModifica

  1. ^ 51 (3) se si considerano le presenze nei play-off di Eerste Divisie.
  2. ^ 63 (4) se si considerano le presenze nei play-off di Eredivisie per la qualificazione in Europa League.
  3. ^ Le schede dei nuovi stranieri della Serie A: Robin Gosens (Atalanta), su SpazioCalcio.it, 13 luglio 2017.
  4. ^ Welcome Gosens!, su www.atalanta.it. URL consultato il 2 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2017).
  5. ^ Gosens: "Dedico il gol alla squadra. Europa? Mancano quattro finali", su calcioatalanta.it. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  6. ^ Play-off
  7. ^ Play-off per l'Europa League
  8. ^ Nei turni preliminari.

Collegamenti esterniModifica