Apri il menu principale
Robin Söder
Robin Soder.jpg
Söder nel 2009, diciottenne, all'IFK Göteborg
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 176 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra IFK Göteborg
Carriera
Giovanili
1995-1998 Verde Bianco e Nero (Diagonale).png Magra IS
1998-2002 600px White background HEX-0B3D91 border.svg Sollebrunns AIK
2002-2005 600px blu con bretelle bianche.png Morlanda GoIF
Squadre di club1
2006-2007Stenungsunds IF? (4)
2008-2014IFK Göteborg125 (23)
2014-2017Esbjerg61 (18)
2017-2018Lokeren35 (7)
2018-IFK Göteborg9 (2)
Nazionale
2006 Svezia Svezia U-15 4 (2)
2007 Svezia Svezia U-16 11 (6)
2008 Svezia Svezia U-17 19 (9)
2008-2009 Svezia Svezia U-21 5 (1)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Svezia 2009
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2019

Robin Mikael Söder (Magra, 1º aprile 1991) è un calciatore svedese, attaccante dell'IFK Göteborg.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

La sua prima squadra è stata quella della cittadina che gli ha dato i natali, il Magra. Successivamente è approdato nei settori giovanili di Sollebrunns AIK e Morlanda GoIF, con cui ha anche esordito in prima squadra, così come fece durante la militanza allo Stenungsunds IF, sempre nelle serie minori.

Nel 2008 arriva la chiamata dell'IFK Göteborg. Söder debutta in Allsvenskan il 1º luglio 2008 contro il Trelleborg, mentre undici giorni più tardi realizza la prima rete nella massima serie, segnando al 91º minuto il gol del 2-1 contro il Djurgården. A fine stagione riceve il premio di miglior esordiente del campionato.[2]

Il 22 agosto 2014 viene ceduto ai danesi dell'Esbjerg.[3] Il suo debutto ufficiale con la nuova maglia è avvenuto pochi giorni più tardi, il 31 agosto, mentre il successivo 14 settembre ha realizzato le prime reti in Danimarca con la doppietta al Vestsjælland, in un incontro valido per la Superligaen 2014-2015 e vinto 3-0.[4] All'Esbjerg è rimasto tre anni, durante i quali ha totalizzato 61 presenze e 18 reti in campionato.

Scaduto il contratto triennale, con l'Esbjerg retrocesso perdipiù in seconda serie, Söder è stato ingaggiato dai belgi del Lokeren, con cui ha firmato un accordo di tre anni.[5] La sua permanenza nelle Fiandre tuttavia è durata meno del previsto, visto che nell'agosto 2018 il giocatore ha fatto ritorno in Svezia al suo vecchio club dell'IFK Göteborg.[6]

NazionaleModifica

Ha partecipato al Campionato europeo Under-21 2009. In questa competizione giocò una partita, la semifinale contro l'Inghilterra, durante la quale servì a Marcus Berg l'assist del momentaneo 3-3, prima di infortunarsi gravemente al legamento crociato del ginocchio sinistro nel corso della stessa partita.[7]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

IFK Göteborg: 2012-2013

NoteModifica

  1. ^ (EN) Don Balon’s list of the 100 best young players in the world, thespoiler.co.uk, 2 novembre 2010.
  2. ^ (SV) Robin Söder årets nykomling, svt.se, 17 novembre 2008.
  3. ^ (DA) Robin Söder fra IFK Göteborg til Esbjerg fB, dfb.dk, 22 agosto 2014.
  4. ^ (DA) Ny Esbjerg-svensker: Dejligt at få scoret, avisen.dk, 14 settembre 2014.
  5. ^ (SV) Efter succén – Söder klar för belgiska ligan, aftonbladet.se, 22 maggio 2017.
  6. ^ (SV) Klubbikonen klar för återkomst till Blåvitt, expressen.se, 10 agosto 2018.
  7. ^ (EN) Söder injury blow hits Sweden, uefa.com, 28 giugno 2009.

Collegamenti esterniModifica