Apri il menu principale

Robin Weigert (Washington, 7 luglio 1969) è un'attrice statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Si laurea nel 1991 alla Brandeis University, successivamente continua gli studi presso la New York University. Dopo oltre dieci anni trascorsi a lavorare per il teatro, a New York, si trasferisce a Los Angeles dove inizia a recitare per la televisione. Appare il serie TV come Law & Order - I due volti della giustizia, Senza traccia, Cold Case, Giudice Amy e molte altre. Tra il 2004 e il 2006 acquista popolarità grazie al ruolo di Calamity Jane nelle serie televisiva western Deadwood.

Nel 2006 recita nel film di Steven Soderbergh Intrigo a Berlino, interpretando la prostituta Hannelore. Nel 2007 appare in Lost, dove ricopre il ruolo di Rachel, sorella di Juliet Burke, nello stesso anno recita in Noi due sconosciuti e interpreta il tenente Karen Davis in Life.

Tra i film a cui prenderà parte, vi sono Winged Creatures, Synecdoche, New York e La vita segreta della signora Lee.

Nel 2012 ha un brevissimo ruolo nella serie antologica American Horror Story: Asylum, in cui interpreta la madre preoccupata di un bambino posseduto dal demonio. Dopo 4 anni, viene scelta nuovamente da Ryan Murphy per interpretare una dei principali antagonisti della sesta stagione della stessa serie horror, American Horror Story: Roanoke (2016), la temibile Mama Polk.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN9633355 · ISNI (EN0000 0000 4803 0971 · LCCN (ENno2007113253 · GND (DE1080996699