Apri il menu principale
Rock TV
Logo dell'emittente
Stato Italia Italia
Lingua italiano e inglese
Tipo tematico
Target giovani, adulti
Versioni Rock TV 576i (SDTV)
(data di lancio: 2001)
Data chiusura 31 dicembre 2016
Editore Seven Music Entertainment
Sito www.rocktv.it

Rock TV è stata un'emittente televisiva tematica italiana a pagamento, prodotta dalla Seven Music Entertainment presso gli studi di Telelombardia. Era un canale musicale, visibile sulla piattaforma televisiva Sky Italia, al canale 718, dedicato al mondo del rock, dell'heavy metal e tutti i vari sottogeneri. La programmazione era costituita da videoclip, dagli anni settanta ai giorni nostri, e da trasmissioni a tema.

Il canale è stato creato nel 2001 da Gianluca Galliani.

Dal 3 ottobre 2016, il canale è stato reso visibile gratuitamente anche sul sito ufficiale, attraverso lo streaming.[1]

Il 31 dicembre 2016, l'emittente ha cessato la sua programmazione sia su Sky che in streaming. A partire dal gennaio 2017, ha iniziato a trasmettere, saltuariamente, delle dirette attraverso il proprio canale YouTube, la pagina Facebook e Livestream. Tuttavia queste dirette non prevedono più la presenza di videoclip, che sono state organizzate in playlist su YouTube.[2]

Da mercoledì 21 marzo 2018 è ripresa la trasmissione del programma Sala Prove, una produzione realizzata in collaborazione con Musicraiser, che ha curato il booking degli artisti, e SAE Institute Milano.[3]

ProgrammiModifica

  • Rock News (condotto da Alteria, che presenta le novità riguardo al mondo del Rock)
  • Let's rock (trasmette videoclip a rotazione)
  • Italians Do It Better (trasmette videoclip di artisti esclusivamente italiani)
  • Morning Glory (condotto da Mario Riso, che riceve messaggi dagli spettatori mentre vengono trasmessi dei video musicali)
  • Database (condotto da Pino Scotto, che riceve i messaggi degli spettatori)
  • Metal zone, Hard rock zone, Indie zone, Discovery zone. (trasmette videoclip musicali di un genere in particolare)
  • Sala Prove (trasmette le performance di gruppi emergenti ospiti a Rock TV)
  • My Rock TV (dove gli spettatori richiedono dei video in particolare tramite telefonate)
  • On The Road (interviste e approfondimenti con artisti in tour)
  • Monography Zone (dove vengono trasmessi video di artisti in particolare)
  • Classic (condotto da Ste e Tato, che trasmettono video di band classiche che hanno fatto la storia del rock)
  • Crazy (condotto da Ste e Tato e Teo Roncalli, programma che unisce comicità a musica rock. Una serie di personaggi e parodie che cambiano di puntata in puntata)

Rock TV SchoolModifica

Rock TV School è stata una scuola musicale ideata da Rock TV e che ha avuto come insegnanti affermati artisti della musica Rock. La Rock Tv School si trovava a Cusano Milanino.[4]

La scuola consisteva in corsi con appuntamento settimanale, nei quali gli allievi hanno avuto l'occasione di incontrare e confrontarsi con artisti internazionali. Gli insegnanti dell'edizione 2010/2011 sono stati: Mario Riso (batteria), William Nicastro (basso), Mascia Foschi (canto), Steve Angarthal (chitarra), Diego Galeri (batteria), Alessandro Del Vecchio (tastiere e canto), Fabio Mittino (chitarra).[senza fonte]

NoteModifica

  1. ^ Simone Freddi, Rock Tv e Hip Hop Tv in free streaming sulla rete. A Viralize la raccolta pubblicitaria, su Engage – contemporary marketing and media, 3 ottobre 2016. URL consultato il 16 agosto 2018.
  2. ^ Chiara Longo, Da metà gennaio Rock TV sarà solo in streaming, su Rockit.it, 3 gennaio 2017. URL consultato il 16 agosto 2018.
  3. ^ Da mercoledì 21 marzo torna Rock TV Sala Prove, su SAE Institute, 19 marzo 2018. URL consultato il 16 agosto 2018.
  4. ^ RockTvSchool : scuola di musica con gli artisti, su HeavyMetalWebzine, 29 giugno 2007. URL consultato il 16 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2018).

Collegamenti esterniModifica