Apri il menu principale

Rockin'1000

Supergruppo musicale nato in Italia
Rockin'1000
Paese d'origineItalia Italia
GenereRock
Periodo di attività musicale2015 – in attività
EtichettaRockin'1000, Sony Music
Album pubblicati1
Sito ufficiale

Rockin'1000 - The Biggest Rock Band on Earth è un supergruppo musicale formato da musicisti volontari professionisti e non professionisti, di tutto il mondo. Nato in Italia nel 2014 come tributo ai Foo Fighters, oggi il progetto si è evoluto e costituito in una società di servizi di consulenza ed organizzazione di eventi musicali disruptive.

Il gruppo diventa noto nel 2015 con la esecuzione di massa del brano Learn to Fly, per la realizzazione di un videoclip da pubblicare su YouTube, per convincere i Foo Fighters a eseguire un concerto nella città di Cesena, che si è tenuto il 3 Novembre 2015.

A fine 2017 i musicisti iscritti al sito internet sono oltre 10.000.

Per gli eventi dal 2015 al 2017 il direttore d'orchestra è stato Marco Sabiu, per l'edizione 2018 il maestro Peppe Vessicchio.[1]

StoriaModifica

Rockin'1000: Parco Ippodromo Cesena (2015)Modifica

L'idea del progetto nasce per volontà di Fabio Zaffagnini già nel 2014, con il reclutamento di membri volontari per la formazione del team e dello staff di sviluppo e con la pubblicazione dei video informativi [2] [3].Il team riesce a reclutare i musicisti tramite la visione dei video inviati dai candidati stessi provenienti da tutta Italia e grazie alla raccolta di 45.000 €, riesce a organizzare le riprese e il 26 luglio, presso Parco urbano dell'Ippodromo, i 350 chitarristi, 250 cantanti, 250 batteristi e 150 bassisti registrano il brano Learn to Fly dei Foo Fighters.[4] Il video viene pubblicato su YouTube,[5] ottenendo milioni di visualizzazioni nell'arco di pochi giorni.

Il giorno dopo la pubblicazione, attraverso i social network, Dave Grohl promette che il gruppo avrebbe accolto l'invito. [6]

Il concerto dei Foo Fighters venne tenuto il 3 novembre successivo al Carisport di Cesena.[7]

Successivamente gli organizzatori dell'evento decidono di dare un seguito al progetto, sfruttando il positivo riscontro mediatico e la disponibilità dei musicisti che hanno apprezzato l'iniziativa, dato che per stessa ammissione del team "smettere, a questo punto, non è un’opzione"

That's Live Cesena (2016)Modifica

Dopo una raccolta fondi di oltre 100.000 € con le prevendite dei biglietti e la partecipazione di numerosi sponsor, viene organizzato il primo concerto rivolto ad un pubblico pagante.

I "Mille", dopo tre giorni di prove collettive presso lo stadio di Cesena, si esibiscono il 24 luglio 2016 all'Orogel Stadium-Dino Manuzzi eseguendo 17 brani rock di artisti come Nirvana, Blur, David Bowie, Jimi Hendrix ed altri ancora. È presente anche Learn to Fly.[8]

In questa prima edizione di That's Live è stata aperta la partecipazione anche a violini e cornamuse.

Per l'occasione tra i mille musicisti sono presenti anche diversi nomi noti come Raoul Casadei e il figlio Mirko, Nikki (che suona la chitarra e presenta l'evento), Cesareo di Elio e Le Storie Tese, Federico Poggipollini, Nevruz, Saturnino, Sergio Carnevale e Livio Magnini (batterista e chitarrista dei Bluvertigo); Cesare “Mac” Petricich (chitarrista dei Negrita).[9]

La performance di quella che viene definita "la più grande band del mondo", grazie a un accordo distributivo con Sony Music, viene pubblicata su cd, mp3 e in doppio vinile colorato sotto il titolo That's Live - The Biggest Rock Band on Earth.[10][11]

Summer Camp in Val Veny (2017)Modifica

L'evento si ripete - in forma sperimentale - il 28 e 29 luglio 2017 come Rockin'1000 Summer Camp, in Val Veny (nei pressi di Courmayeur), in forma di "villaggio rock", con due show dei mille musicisti ed altri eventi collaterali.[12][13]

That's Live Firenze (2018)Modifica

Il 21 luglio 2018 a Firenze è la volta del concerto That's Live with Love, questa volta con 1500 musicisti, aprendo l'iscrizione anche per percussionisti e fiati.

L'ospite speciale di questa edizione è la cantante Courtney Love.[14]

Tra i nomi noti presenti nella band in questa edizione: Saturnino, Livio Magnini, Cesareo e Alteria - già apparsi nell'edizione 2016; i presentatori sono Federico Russo e Nikki.[15][16]

Riepilogo edizioniModifica

Anno Città Luogo Ospiti Speciali Presentatori Direttore d'orchestra Spettatori Motto dell'edizione
2015 Cesena Parco urbano dell'Ippodromo / / Marco Sabiu / TU-PRA!
2016 Cesena Orogel Stadium-Dino Manuzzi Alteria

Nicola "Ballo" Balestri

Cesareo

Raoul Casadei

Mirko Casadei

Federico Poggipollini

Livio Magnini

Cesare "Mac" Petricich

Saturnino

Fabio Zaffagnini

Nikki

Marco Sabiu 14.000 TACCHINO!
2017 Courmayeur Val Veny Alteria

Cesareo

/ Marco Sabiu Ho suonato talmente tante volte il medley che...
2018 Firenze Stadio Artemio Franchi Alteria

Cesareo

Courtney Love

Saturnino

Fabio Zaffagnini

Federico Russo

Nikki

Peppe Vessicchio

Filippo D'Aglio

12.000 Come se fosse...
2019 Parigi Stade de France [17] Norbert "Nono" Krief


Fabio Zaffagnini

Philippe Manœuvre

Alex Deschamps 50.000 #staccato
Francoforte Commerzbank-Arena Casey Cooper Fabio Zaffagnini

Maschine

Wolf Kerschek 15.000 Guys, guys, guys: don't play!
Milano Aeroporto di Milano Linate Subsonica

Manuel Agnelli

Livio Magnini

Fabio Zaffagnini

Carlo Pastore

Alex Deschamps 20.000 No Borders on Board

NoteModifica

  1. ^ Peppe Vessicchio sul palco 'Rockin 1000' - Emilia-Romagna, in ANSA.it, 14 giugno 2018. URL consultato il 15 giugno 2018.
  2. ^ Rockin' 1000, Rockin'1000 - Romagna Calling the Foo Fighters, 22 dicembre 2014. URL consultato il 22 novembre 2018.
  3. ^ Rockin' 1000, Rockin'1000 - il cartone animato, 16 marzo 2015. URL consultato il 22 novembre 2018.
  4. ^ Cesena, 1000 musicisti intonano 'Learn to fly' per chiedere ai Foo Fighters di suonare nella loro città - Il Fatto Quotidiano, in Il Fatto Quotidiano, 30 luglio 2015. URL consultato il 30 maggio 2018.
  5. ^ Rockin' 1000, Learn to Fly - Foo Fighters Rockin'1000 Official Video, 30 luglio 2015. URL consultato il 30 maggio 2018.
  6. ^ Foo Fighters, Per Cesena & #Rockin1000, 31 luglio 2015. URL consultato il 22 novembre 2018.
  7. ^ Foo Fighters: lo spettacolare concerto di Cesena. Il sogno dei #Rockin1000 è finalmente realtà. Guarda i video | Radio Deejay, in Radio Deejay, 4 novembre 2015. URL consultato il 30 maggio 2018.
  8. ^ A Cesena il concerto della più grande rock band del mondo, in Repubblica.it, 25 luglio 2016. URL consultato il 30 maggio 2018.
  9. ^ Anna Budini, La storia del rock suonata in mille A Cesena la band più grande del mondo, in Corriere di Bologna. URL consultato il 15 giugno 2018.
  10. ^ Rockin'1000: dall'Italia, la più grande rock band al mondo | TV Sorrisi e Canzoni, in TV Sorrisi e Canzoni, 26 gennaio 2017. URL consultato il 30 maggio 2018.
  11. ^ Rockin'1000, l'impresa dei mille di Cesena ora è un album, in Repubblica.it, 26 gennaio 2017. URL consultato il 30 maggio 2018.
  12. ^ Valle d’Aosta, mega concerto in quota per i “mille” di Rockin’ 1000, in LaStampa.it. URL consultato il 30 maggio 2018.
  13. ^ Online il primo video del concerto dei Rockin’1000 in Val Veny, in LaStampa.it. URL consultato il 30 maggio 2018.
  14. ^ Courtney Love star concerto 'Rockin1000' - Musica, in ANSA.it, 15 maggio 2018. URL consultato il 30 maggio 2018.
  15. ^ Tutto pronto per il Rockin'1000 di Firenze: dirige il maestro Peppe Vessicchio, in CesenaToday. URL consultato il 21 luglio 2018.
  16. ^ Rockin’ 1000, arrivano il Maestro Vessicchio e un'entusiasta Courtney Love: "È una figata", in Spettacoli - La Repubblica, 17 luglio 2018. URL consultato il 21 luglio 2018.
  17. ^ (FR) Par Eric BureauLe 30 juin 2019 à 15h09, Modifié Le 30 Juin 2019 À 17h07, Rockin' 1000 : «J’ai joué au Stade de France», su leparisien.fr, 30 giugno 2019. URL consultato il 3 luglio 2019.

Collegamenti esterniModifica