Apri il menu principale
Rodrigo de la Serna

Rodrigo de la Serna, all'anagrafe Lionel Rodrigo de la Serna Chevalier (Buenos Aires, 18 aprile 1976), è un attore argentino. È noto per il suo ruolo nel film I diari della motocicletta di Walter Salles, per l'interpretazione di papa Francesco nel film biografico Chiamatemi Francesco - Il Papa della gente e per il ruolo di Palermo nella serie televisiva spagnola La casa di carta distribuita da Netflix.

Indice

CarrieraModifica

Nel 2004 ha vinto il Silver Condor al miglior attore e all'Independent Spirit Awards per la miglior performance di debutto per il film I diari della motocicletta, per la quale è stato candidato anche per il BAFTA al miglior attore non protagonista. Nel film ha interpretato il ruolo di Alberto Granado, il compagno di viaggio di Che Guevara durante il loro viaggio di 8 mesi attraverso il Sud America.

Ha recitato in molte serie televisive argentine come Okupas, Sol Negro e Vulnerables.

De la Serna è stato scelto nel 2014 per interpretare il giovane Jorge Mario Bergoglio nel biopic diretto da Daniele Luchetti Chiamatemi Francesco - Il Papa della gente[1].

Filmografia parzialeModifica

Doppiatori italianiModifica

  • Patrizio Cigliano in I diari della motocicletta
  • Simone D'Andrea in Chiamatemi Francesco - Il Papa della gente
  • Gianluca Cortesi in ‘Box 314 La rapina di Valencia’
  • Francesco Venditti in Cronaca di una fuga - Buenos Aires 1977

NoteModifica

  1. ^ Il film su Papa Francesco con Rodrigo de la Serna, formiche, 4 settembre 2014. URL consultato il 4 dicembre 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN12033703 · ISNI (EN0000 0001 1467 8494 · LCCN (ENno2005019367 · GND (DE140556044 · BNF (FRcb15014297s (data)