Apri il menu principale
Roland Winters nel film A Dangerous Profession (1949)

Roland Winters, pseudonimo di Roland Winternitz (Boston, 22 novembre 1904Englewood, 22 ottobre 1989), è stato un attore cinematografico e televisivo statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Figlio del violinista e compositore Felix Winternitz, insegnante al New England Conservatory di Boston, Roland Winters iniziò la carriera nei primi anni venti come attore in compagnie di giro[1]. Trovando difficoltà a interpretare ruoli da protagonista, si specializzò come interprete caratterista[1]. Negli anni trenta lavorò alla radio a Boston e nel 1938 si spostò a Ney York per recitare nella sit com radiofonica The Aldrich Family[1].

Winters arrivò al cinema nei primi anni quaranta, e aveva 44 anni quando la Monogram Pictures lo scelse come sostituto di Sidney Toler nella serie di film sul detective orientale Charlie Chan, nato dalla penna di Earl Derr Biggers[1]. Il primo film in cui Winters interpretò il serafico detective fu The Chinese Ring (1947), ed egli riprese il ruolo in altre sei pellicole, terminando con Sky Dragon (1949). Gli altri suoi film della serie furono Docks of New Orleans (1948), Shanghai Chest (1948), The Golden Eye (1948) e Charlie Chan e il serpente piumato (1948). Durante il suo impegno nella serie, Winters interpretò ruoli di rilievo in altri tre film, L'urlo della città (1948), Richiamo d'ottobre (1948) e La volpe rossa (1948).

Winters è l'interprete forse meno apprezzato dai fan di Charlie Chan rispetto ai suoi due predecessori Warner Oland e Sidney Toler, ed è anche l'attore che ha interpretato meno film sul detective in confronto a Oland e Toler, entrando nella serie quando questa era già in fase di declino. Malgrado ciò, l'attore si avvicinò al personaggio con un approccio particolare e portò nella serie un contributo di novità e di ironia[2], pur sembrando troppo giovane per assomigliare a un cinese saggio ed esperto.

Terminata la serie, Winters continuò a lavorare nel cinema e in televisione fino al 1982. Apparve in due film accanto a Elvis Presley, prima nel ruolo di suo padre in Blue Hawaii (1961), poi in quello di un giudice in Lo sceriffo scalzo (1962). Morì nel 1989 per le conseguenze di un ictus.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d Arthur F. McClure, Alfred E. Twomey e Ken Jones, More Character People, The Citadel Press, 1984, pag. 181
  2. ^ https://books.google.it/books?id=Gtpi_b0k5jkC&pg=PA220&dq=%22Roland+Winters%22&hl=en&sa=X&redir_esc=y#v=onepage&q=%22Roland%20Winters%22&f=false

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN35903279 · LCCN (ENn85262680