Apri il menu principale

Romano Bagatti

calciatore italiano
Romano Bagatti
Romano Bagatti.jpg
Bagatti alla Lazio a fine anni '60
Nazionalità Italia Italia
Altezza 170 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1958-1959 Pontedera - (-)
1959-1962 SPAL 32 (4)
1962-1964 Lecco 52 (15)
1964-1965 Messina 34 (10)
1965-1966 Varese 24 (5)
1966-1969 Lazio 38 (6)
1969-1970 Alessandria 24 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Romano Bagatti (Perignano, 12 settembre 1940) è un ex calciatore italiano.

CarrieraModifica

 
Bagatti (accosciato, secondo da sinistra) nella SPAL del 1960-1961

Romano Bagatti, giocatore di calcio degli anni sessanta, era un'ala destra veloce e scattante che non disdegnava l'appuntamento con il goal. Crebbe calcisticamente nel Pontedera per passare poi alla SPAL di Paolo Mazza e con i biancazzurri emiliani esordì appena diciannovenne in Serie A, il 4 ottobre 1959, nella gara disputata a Torino contro la Juventus, che sconfisse la SPAL per 3-1.

Dagli esordi nella SPAL, dove rimase altre 3 stagioni, passò poi nel 1962 al Lecco, in Serie B, come parziale contropartita di Bruschini, e successivamente al Messina, compagine neo-promossa in Serie A, per poi trasferirsi al Varese.

Approdò successivamente in una grande piazza come era quella della Lazio dove ebbe l'ingrato compito di sostituire in campo e nel cuore dei tifosi romani Mario Maraschi, appena ceduto al Bologna.

Concluse la sua carriera nell'Alessandria nel 1970.

PalmarèsModifica

Collegamenti esterniModifica