Romano Puppo

attore e stuntman italiano
Romano Puppo ne Il grande racket (1976)

Romano Puppo (Trieste, 25 marzo 1933[1]Trieste, 11 maggio 1994) è stato un attore e stuntman italiano.

BiografiaModifica

 
Romano Puppo nel film Gli uomini dal passo pesante (1965)

Nato a Trieste, alto e dotato di un fisico atletico, Romano Puppo ha lavorato nel cinema italiano per quasi trent'anni, girando oltre 100 film come stuntman, attore e controfigura. Ha spaziato dallo spaghetti western al poliziesco - nel quale spesso interpretava la figura del killer - fino alla commedia all'italiana. In alcuni western è stato accreditato con lo pseudonimo anglofono Roman Barrett.

Oltre ad interpretare dei piccoli ruoli da attore, Puppo fu anche la controfigura dell'attore statunitense Lee Van Cleef sui set di Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto, il cattivo, entrambi diretti da Sergio Leone. Fu buon amico degli attori Fabio Testi e Giuliano Gemma.

È morto nel maggio del 1994 in seguito ad un attacco cardiaco, sopravvenuto mentre l'attore era alla guida della sua Vespa. L'attore Giuliano Gemma, presente al funerale, ebbe il compito di officiare il discorso di commiato.

Filmografia parzialeModifica

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

  1. ^ Enrico Lancia, Gli Attori Vol. 2. Gremese editore

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN1145244254374480280 · BNF (FRcb142179651 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-1145244254374480280