Apri il menu principale

Alpen Rose

manga e anime di Michiyo Akaishi
(Reindirizzamento da Rosa Alpina)
Alpen Rose
アルペンローゼ
(Arupen Rōze)
Alpen Rose manga.jpg
Copertina del primo volume dell'edizione italiana, raffigurante la protagonista Jeudi
Generedrammatico, storico, sentimentale
Manga
AutoreMichiyo Akaishi
EditoreShogakukan
RivistaCiao
Targetshōjo
1ª edizioneaprile 1983 – maggio 1986
Periodicitàquadrimestrale
Tankōbon9 (completa)
Editore it.Star Comics
Collana 1ª ed. it.Express
1ª edizione it.13 dicembre 2007 – 15 luglio 2008
Periodicità it.mensile
Volumi it.8 (completa)
Serie TV anime
Alpen Rose / Rosa Alpina
RegiaHideto Ueda
ProduttoreKenji Yoshida
Composizione serieHiroko Naka, Mitsuko Naka, Shigeru Yanagawa, Sukehiro Tomita
Char. designAkemi Takada, Kikuko Tada (sfondi)
MusicheJoe Hisaishi
StudioTatsunoko Production
ReteFuji TV
1ª TV6 aprile – 5 ottobre 1985
Episodi20 (completa)
Aspect ratio4:3
Durata ep.24 min
Editore it.Yamato Video (DVD)
Rete it.Rete 4, Man-ga (ep. 15)
1ª TV it.agosto 1986
Episodi it.20 (completa) (19 nella 1ª ediz.)
Durata ep. it.24 min
Dialoghi it.Fiamma Molinari (Yamato Video)
Studio dopp. it.Merak Film (Mediaset), Raflesia (Yamato Video)
Dir. dopp. it.Augusto Di Bono (Mediaset), Federico Danti (Mediaset), Dania Cericola (Yamato Video)

Alpen Rose (アルペンローゼ Arupen Rōze?) è un manga shōjo, creato da Michiyo Akaishi e pubblicato in Giappone sul mensile Ciao, edito dalla Shogakukan, dall'aprile 1983 al maggio 1986. In Italia è stato pubblicato da Star Comics tra il 2007 e il 2008.

Dal manga è stato tratto un anime di 20 episodi dal titolo Honō no Alpen Rose: Jeudi & Lundi (炎のアルペンローゼ・ジュディ&ランディ Honō no Arupenrōze Judi & Randi?), prodotto dalla Tatsunoko Production e andato in onda in Giappone su Fuji TV tra l'aprile e l'ottobre 1985; in Italia è stato trasmesso per la prima volta nell'estate 1986 da Rete 4 con il titolo originale Alpen Rose per poi essere replicato sulle TV locali come Rosa Alpina: l'adattamento italiano si segnala per essere tra i primi particolarmente censurati della televisione italiana, a causa dell'ambientazione storica della serie. Nel 2006, in occasione della pubblicazione in DVD, ne è stata prodotta una seconda edizione integrale completamente ridoppiata da Yamato Video, che ha ripristinato il titolo originale Alpen Rose.

TramaModifica

Lundi (Randy[1]) è un ragazzo che vive con gli zii in Svizzera attorno al 1930. Un giorno, mentre si trova a passeggiare sulle Alpi, Lundi trova Alicia, una bambina unica superstite di un incidente aereo dove sono morti anche i suoi genitori. A causa del trauma la piccola ha perduto la memoria e non ricorda neppure il proprio nome, quindi Lundi la chiamerà Jeudi (Judy[1]). Da quel giorno i due ragazzi crescono assieme e sviluppano una profonda amicizia reciproca. Passano gli anni e Jeudi desidera sempre più conoscere il suo passato: l'unico indizio che ha sono le parole che il suo pappagallino, salvato anch'esso dal disastro aereo, ripete continuamente: "Alpen Rose, Alpen Rose". Arriva la seconda guerra mondiale e Jeudi e Lundi intraprendono insieme un lungo viaggio alla scoperta del passato della ragazza, mentre lentamente scoprono il loro reciproco amore.

PersonaggiModifica

MangaModifica

Il manga è stato pubblicato sulla rivista Ciao dall'aprile 1983 al maggio 1986 e successivamente è stato serializzato in 9 tankōbon per conto della Shogakukan, pubblicati tra l'ottobre 1983 e il settembre 1986. L'opera ha ricevuto diverse ristampe nel corso degli anni: la prima nel 1993, la seconda nel 2000 e la terza nel 2010. Inoltre il manga è stato stampato in edizione "on demand", ovvero su richiesta del lettore.

In Italia è stato pubblicato da Star Comics dal dicembre 2007 al luglio 2008 e si rifà a una riedizione giapponese in 8 volumi.

VolumiModifica

Data di prima pubblicazione
GiapponeseItaliano
126 ottobre 1983ISBN 4-09-131321-3 13 dicembre 2007[2]
225 febbraio 1984ISBN 4-09-131322-1 15 gennaio 2008[3]
326 giugno 1984ISBN 4-09-131323-X 13 febbraio 2008[4]
426 novembre 1984ISBN 4-09-131324-8 13 marzo 2008[5]
526 febbraio 1985ISBN 4-09-131325-6 14 aprile 2008[6]
626 luglio 1985ISBN 4-09-131326-4 14 maggio 2008[7]
724 dicembre 1985ISBN 4-09-131327-2 13 giugno 2008[8]
826 giugno 1986ISBN 4-09-131328-0 15 luglio 2008[9]
926 settembre 1986ISBN 4-09-131329-9 15 luglio 2008[9]

AnimeModifica

 
I protagonisti, Lundi e Jeudi

L'anime, prodotto da Tatsunoko Production, è composto da 20 episodi, andati in onda su Fuji TV dall'8 aprile al 5 ottobre 1985. La storia segue più o meno quella del manga, nonostante variazioni al suo inizio (nel manga Jeudi è commessa in un negozio, cresce con Lundi e i suoi zii mentre nell'anime ella è infermiera e cresce lontana da Lundi per cinque anni presso la Croce Rossa Svizzera), una certa sintetizzazione e la mancata comparsa di alcuni personaggi nella versione animata.

In Italia è stato trasmesso per la prima volta nell'estate 1986 da Rete 4 con il titolo originale Alpen Rose per poi essere replicato sulle TV locali come Rosa Alpina: l'adattamento italiano si segnala per essere tra i primi particolarmente censurati della televisione italiana, a causa dell'ambientazione storica della serie. Nel 2006, in occasione della pubblicazione in DVD, ne è stata prodotta una seconda edizione completamente ridoppiata in edizione integrale da Yamato Video, che ha ripristinato il titolo originale Alpen Rose.

EpisodiModifica

Il primo titolo italiano si riferisce all'edizione Rete 4 del 1986 (a sinistra), mentre il secondo alla versione ridoppiata dalla Yamato Video del 2006 (a destra).

Titolo italiano (edizione Rete 4 / edizione Yamato Video)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji - Traduzione letterale
In onda
Giapponese[10]Italiano
1Preludio / Prima della tempesta
「愛・激流への序章」 - Ai gekiryū he no joshō – "Introduzione al torrente d'amore"
8 aprile 1985
agosto 1986
2Uno stupendo regalo / Un magnifico dono
「光の中の天使」 - Hikari no naka no tenshi – "L'angelo nella luce"
13 aprile 1985
1986
3Un treno di tristezza / Addio a un amico
「汽笛は死を越えて」 - Kiteki wa shi wo koete – "Il fischio oltre la morte"
4 maggio 1985
1986
4Una trappola imminente / La trappola
「秒きざみのワナ」 - Byō kizami no wana – "La trappola imminente"
18 maggio 1985
1986
5Il giardino fiorito / Il giardino che conosce il passato
「過去を秘めた花園」 - Kako wo himeta hanazono – "Il giardino fiorito che conosce il passato"
25 maggio 1985
1986
6La melodia della rosa rossa / La melodia della rosa alpina
「赤いバラの旋律」 - Akai bara no senritsu – "La melodia della rosa rossa"
1º giugno 1985
1986
7Inno al coraggio / La voce del coraggio nei cieli della patria
「響け!祖国の空へ」 - Hibike! Sokoku no sora he – "Risuona! Nei cieli della patria"
15 giugno 1985
1986
8La bella fuggiasca / Le belle fuggitive
「華麗なる逃亡者」 - Kareinaru tōbōsha – "La bella fuggiasca"
22 giugno 1985
1986
9Il cavaliere con la spada / Il cavaliere con la spada
「剣の騎士ランディ」 - Tsurugi no kishi Randi – "Il cavaliere con la spada Lundi"
29 giugno 1985
1986
10La memoria perduta / La memoria perduta
「記憶は別れの朝に」 - Kioku wa wakare no asa ni – "La memoria è nel mattino della separazione"
13 luglio 1985
1986
11L'ambizione bruciata / Le ceneri dell'ambizione
「燃えつきた野望」 - Moetsukita yabō – "L'ambizione bruciata"
27 luglio 1985
1986
12Un'altra Alicia? / Un'altra Alicia?
「二人のアリシア!?」 - Futari no Arishia!? – "Le due Alicia!?"
3 agosto 1985
1986
13Una fortezza inespugnabile / Il baluardo inespugnabile
「聞かせてよ愛の歌」 - Kikasete yo ai no uta – "Fammi sentire la canzone d'amore"
10 agosto 1985
1986
14Un compleanno a sorpresa / Addio alla tranquillità
「安らぎにさようなら」 - Yasuragi ni sayōnara – "Addio alla tranquillità"
24 agosto 1985
1986
15- / Il pianoforte rotto
「ひとりぽっちのピアノ」 - Hitoripocchi no piano – "Il pianoforte di una persona"
31 agosto 1985
solo DVD
16L'aiuta gente / Hans aiuta la nostra fuga
「逃がし屋ハンス」 - Nigashiya Hansu – "Hans fuggitivo"
1985
1986
17Randy e Tarantola / Un diabolico assassino a Parigi
「パリの殺人鬼」 - Pari no satsujinki – "Il diabolico assassino di Parigi"
7 settembre 1985
1986
18Canzone d'amore / Canzone d'amore nella nebbia
「愛の歌が霧の中に」 - Ai no uta ga kiri no naka ni – "La canzone d'amore nella nebbia"
21 settembre 1985
1986
19Verso la libertà / Il fucile puntato contro la libertà
「自由に向けられた銃口」 - Jiyū ni mukerareta jūkō – "Il fucile puntato contro la libertà"
28 settembre 1985
1986
20Sulle ali di un sogno / Le ali del sogno
「夢のつばさを広げて」 - Yume no tsubasa wo hirogete – "Apri le ali del sogno"
6 ottobre 1985
1986

SigleModifica

In Italia sono state usate le versioni strumentali di quelle originali.

Sigla di apertura
  • Yume no tsubasa (夢の翼?), di Conny
Sigla di chiusura
  • Yancha-na angel (やんちゃなエンジェル?), di Conny

Adattamento italianoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Adattamento e censura degli anime.

L'anime è ambientato durante la seconda guerra mondiale, ma nell'edizione del 1986 è stato pesantemente censurato per nascondere qualsiasi riferimento alla guerra, argomento ritenuto poco adatto al pubblico infantile a cui i programmatori ritenevano che la serie fosse destinata. Per questo, oltre ai tagli di numerose scene, i censori eliminarono un intero episodio: nella prima edizione l'anime venne quindi trasmesso in 19 episodi.

Nell'edizione integrale del 2006, curata dalla Yamato Video, è stato eseguito un ridoppiaggio della serie per rimediare alle censure introdotte nella prima edizione. È stato quindi reintrodotto anche l'episodio eliminato, riportando il numero a 20 come nell'originale giapponese[11].

NoteModifica

  1. ^ a b Nel doppiaggio storico i due protagonisti si chiamano rispettivamente Judy e Randy, mentre sia nella traduzione del manga sia nel ridoppiaggio Yamato Video i loro nomi sono Jeudi e Lundi, ovvero giovedì e lunedì in francese. In realtà per la traslitterazione in katakana, basata sulla pronuncia adattata alla fonetica giapponese, jeudi e Judy sono entrambi resi come ジュディ (judi?), mentre lundi e Randy sono entrambi ランディ (randi?). Nel primo volume del manga (Star Comics, p. 96) l'autrice dice chiaramente di averli voluti chiamare come i nomi della settimana in francese. Tuttavia, per un gioco di parole riproducibile soltanto per la lingua giapponese, all'orecchio di un uditore nipponico i due protagonisti risultano avere dei nomi occidentali relativamente comuni.
  2. ^ "Alpen Rose" Vol. 1, Star Comics, 13 dicembre 2007.
  3. ^ "Alpen Rose" Vol. 2, Star Comics, 15 gennaio 2008.
  4. ^ "Alpen Rose" Vol. 3, Star Comics, 13 febbraio 2008.
  5. ^ "Alpen Rose" Vol. 4, Star Comics, 13 marzo 2008.
  6. ^ "Alpen Rose" Vol. 5, Star Comics, 14 aprile 2008.
  7. ^ "Alpen Rose" Vol. 6, Star Comics, 14 maggio 2008.
  8. ^ "Alpen Rose" Vol. 7, Star Comics, 13 giugno 2008.
  9. ^ a b "Alpen Rose" Vol. 8, Star Comics, 15 luglio 2008.
  10. ^ Date di trasmissione originali
  11. ^ Pagina dedicata all'anime, Il mondo dei doppiatori.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga