Rosalie Craig

attrice teatrale e cantante inglese

Rosalie Craig (Nottingham, 30 maggio 1981) è un'attrice e cantante inglese, nota soprattutto come interprete di musical nel West End londinese.

Rosalie Craig

BiografiaModifica

Subito dopo la laurea in recitazione conseguita al Rose Bruford College, Rosalie Craig si unì alla Royal Shakespeare Company per recitare in un adattamento teatrale de Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie ad opera di Adrian Mitchell, andato in scena a Stratford-upon-Avon nel 2001.[1] Dopo una serie di ruoli minori in produzioni regionali, debuttò nel West End nel 2007, nel musical de Il Signore degli Anelli in scena al Theatre Royal Drury Lane; Craig interpretava l'elfa Arwen.[2] Il musical rimase in scena un anno nonostante le recensioni negative e al termine delle repliche Rosalie Craig tornò a recitare in altri musical, tra cui Anyone Can Whistle al Jeremy Street Theatre di Londra con Issy van Randwyck.[3] Nello stesso anno fu diretta da Trevor Nunn nel primo revival londinese del musical di Andrew Lloyd Webber Aspects of Love, in scena alla Menier Chocolate Factory con Michael Arden nel ruolo del protagonista.[4]

Nel 2011 fece il suo debutto al National Theatre di Londra nel musical corale London Road e alcuni mesi dopo interpretò Susan in un allestimento di Company al Crucible Theatre di Sheffield con Francesca Annis.[5] Nell'estate 2012 ricoprì i ruoli principali di "Mother" nel revival di Ragtime in scena a Regent's Park e di Sylvia Llewelyn Davies nell'adattamento musicale di Neverland - Un sogno per la vita in scena al Curve Theatre di Leicester.[6][7] Nel 2013 tornò a recitare al National Theatre di Londra nel musical The Light Princess, in cui interpretava la protagonista Althea D'Arcy: per la sua performance ottenne recensioni molto positive, vinse l'Evening Standard Theatre Award e fu candidata al prestigioso Laurence Olivier Award alla migliore attrice in un musical.[8] Nello stesso anno interpreta Lady MacDuff in una produzione di Macbeth in scena a Manchester con Kenneth Branagh nel ruolo dell'eponimo protagonista.[9]

Nel 2014 recitò nel duplice ruolo di Gabby e Bobby nel musical City of Angels alla Donmar Warehouse con Tam Mutu e Samantha Barks, per cui fu nuovamente candidata all'Evening Standard Theatre Award per la migliore performance in un musical.[10] Nella primavera del 2015 recitò in un allestimento semiscenico del musical Sweeney Todd: The Demon Barber of Fleet Street al London Coliseum; Craig interpretava Lucy Barker e accanto a lei nel cast comparivano anche Bryn Terfel ed Emma Thompson nel ruolo dei protagonisti.[11] Nel 2015 recitò in un altro adattamento musicale di Alice nel Paese delle Meraviglie, questa volta il musical wonder.land in scena a Manchester, a cui seguì il ruolo della protagonista Rosalind in Come vi piace al National Theatre.[12][13] Pochi mesi dopo tornò a recitare al National Theatre in un revival dell'Opera da tre soldi con Rory Kinnear, in cui interpretava la giovane Lucy, un ruolo che aveva precedentemente ricoperto in una versione radiofonica del dramma per la BBC nel 2009.[14]

Nel 2018 tornò sulle scene londinesi per la prima volta in due anni per interpretare la protagonista Caitlin del dramma di Jez Butterworth The Ferryman, in scena al Gielgud Theatre per la regia di Sam Mendes.[15] Nel settembre dello stesso anno torna a recitare al Gielgud Theatre nel musical Company, precedentemente interpretato a Sheffield nel 2011: la nuova produzione, diretta da Marianne Elliott, ha visto un cambio di genere del protagonista Robert, ora un personaggio femminile di nome Bobbie e interpretato dalla Craig.[16] Per la sua interpretazione vince nuovamente l'Evening Standard Theatre Award alla migliore interpretazione in un musical ed è candidata al Laurence Olivier Award alla migliore attrice in un musical.[17] Nel 2020 torna a recitare nel musical City of Angels nel West End londinese, tornando a ricoprire il ruolo già interpretato nel 2014, questa volta accanto a Vanessa Williams.[18]

Vita privataModifica

È sposata con l'attore e cantante Hadley Fraser, da cui ha avuto la figlia Elvie nel novembre 2016.[19][20]

FilmografiaModifica

TelevisioneModifica

DoppiaggioModifica

TeatroModifica

Doppiatrici italianeModifica

NoteModifica

  1. ^ Spotlight: ROSALIE CRAIG, su www.spotlight.com. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  2. ^ (EN) Lord of the Rings musical to close after bad reviews, su The Independent, 15 marzo 2008. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  3. ^ (EN) A spiky revival of Anyone Can Whistle, su Evening Standard, 29 marzo 2010. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  4. ^ (EN) Full cast announced for Aspects of Love - Menier Chocolate, su London Theatre Guide, 20160608. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  5. ^ (EN) Laura Thompson, Francesca Annis on 'Company': Why I waited 40 years to do a musical, 21 novembre 2011. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  6. ^ (EN) Mark Shenton, 'I want this show to fly' | Interviews, su The Stage, 28 settembre 2013. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  7. ^ (EN) Clare Brennan, Finding Neverland – review, in The Observer, 6 ottobre 2012. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  8. ^ (EN) Olivier Winners 2015, su Olivier Awards. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  9. ^ (EN) Michael Billington, Macbeth – review, in The Guardian, 6 luglio 2013. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  10. ^ (EN) Michael Billington, City of Angels review – private-eye musical is slick and svelte, in The Guardian, 17 dicembre 2014. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  11. ^ (EN) Rupert Christiansen, Sweeney Todd, English National Opera, review: 'a whacking great banquet', 1º aprile 2015. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  12. ^ (EN) Carly Bawden replaces Rosalie Craig in wonder.land | WhatsOnStage, su www.whatsonstage.com. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  13. ^ (EN) Susannah Clapp, As You Like It review – out with merriment, in with humour, in The Observer, 8 novembre 2015. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  14. ^ (EN) Susannah Clapp, The Threepenny Opera review – cartoon counterfeit runs out of juice, in The Observer, 5 giugno 2016. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  15. ^ (EN) Rosalie Craig joins the cast of The Ferryman in the West End | WhatsOnStage, su www.whatsonstage.com. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  16. ^ (EN) Michael Billington, Company review – sex-switch Sondheim proves a heavenly fling, in The Guardian, 17 ottobre 2018. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  17. ^ (EN) Georgia Snow, Evening Standard Theatre Awards 2018: the winners in full, su The Stage, 18 novembre 2018. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  18. ^ (EN) Josie Rourke's City of Angels musical returns to the West End, su Evening Standard, 1º novembre 2019. URL consultato il 1º novembre 2019.
  19. ^ (EN) Lyn Gardner, Rosalie Craig: gravity-defying star with the world’s stage at her feet, in The Guardian, 30 novembre 2014. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  20. ^ (EN) Q&A: Globe Artistic Director Michelle Terry & Actress Rosalie Craig, su Parents and Carers in Performing Arts, 4 luglio 2017. URL consultato il 14 febbraio 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN1079145857908923021309 · ISNI (EN0000 0004 5388 791X · LCCN (ENno2016074675 · WorldCat Identities (ENlccn-no2016074675