Rose Lavelle

calciatrice statunitense
Rose Lavelle
Rose Lavelle (47953612228).jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 163 cm
Peso 55 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra OL Reign
Carriera
Giovanili
non conosciuta Sycamore United
non conosciuta Cincinnati United
2013-2016Wisconsin Badgers84 (22)
Squadre di club1
2014Dayton Dutch Lions
2015Seattle Sounders
2016Dayton Dutch Lions
2017Boston Breakers10 (2)
2018-2020Washington Spirit17 (1)
2020OL Reign0 (0)
2020-2021Manchester City16 (1)
2021-OL Reign11 (1)
Nazionale
2013Stati Uniti Stati Uniti U-18
2013-2014Stati Uniti Stati Uniti U-20
2015-2016Stati Uniti Stati Uniti U-23
2017–Stati Uniti Stati Uniti68 (18)
Palmarès
FIFA Women's World Cup.svg Mondiali di calcio femminile
Oro Francia 2019
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Tokyo 2020
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 novembre 2021

Rosemary "Rose" Kathleen Lavelle (Cincinnati, 14 maggio 1995) è una calciatrice statunitense, centrocampista dell'OL Reign e della nazionale statunitense.

Primi anniModifica

Rose è nata a Cincinnati, Ohio, da Marty e Janet ed è cresciuta con i tre fratelli, John, Nora e Mary.[1] Ha giocato a calcio inizialmente con GSSA Sycamore United Club, prima di trasferirsi al Lakota United Soccer Club e poi al Cincinnati United Premier Soccer Club. Attribuisce il suo amore per il calcio all'allenatore del Cincinnati, Neil Bradford, che ha iniziato ad allenarla quando aveva solo 8 anni e ha predetto la sua ascesa nelle giovanili della Nazionale statunitense.[2] Come parte della recensione di un libro di terza elementare, Rose ha scelto di scrivere su Mia Hamm.[3]

Calciatrice universitaria per quattro anni al Mount Notre Dame High School, Rose è stata nominata Giocatrice dell'anno di Cincinnati dal Cincinnati Enquirer durante il suo ultimo anno. Lo stesso anno ha messo a segno 15 reti (38 punti) per la sua squadra. Rose ha concluso la carriera all'high school come capocannoniere della squadra con 57 gol. È stata nominata per due volte NSCAA All-Region come junior e senior e ha ricevuto gli onori All-state della prima squadra. Ha anche ricevuto il premio di Greater Cincinnati/Northern Kentucky Sports Women of the Year nel 2013.

Wisconsin Badgers (2013–2016)Modifica

Nel 2013 Rose ha iniziato a far parte della squadra di calcio dell'Università del Wisconsin-Madison. Titolare per quattro anni, Rose ha fatto 19 presenze come matricola, segnando 6 reti e mettendo a referto 7 assist, numeri che le hanno consentito di essere nominata Matricola dell'anno della Big Ten Conference.[4] Nel 2014 Wisconsin ha vinto il Big Ten Women's Soccer Tournament.[5] Rose è stata nominata Centrocampista dell'anno del Big Ten consecutivamente nel 2015 e nel 2016.[6] Nel 2015 è entrata a far parte del First-team All-American, scelta dalla National Soccer Coaches Association of America (NSCAA),[7] risultando la prima del Wisconsin a riuscirci dal 1991.

Summer League (2014–2016)Modifica

Nella stagione 2014 Rose ha giocato con il Dayton Dutch Lions nella USL W-League.[8] Durante la pausa collegiale dell'estate del 2015, Rose ha giocato per i Seattle Sounders Women della W-League, dove è stata nominata All-league.[9][10] Alla chiusura della W-League, è ritornata ai Lions per la stagione 2016 della Women's Premier Soccer League.[11]

Carriera da professionistaModifica

Boston Breakers (2017)Modifica

Il 12 gennaio 2017 Rose è stata la prima scelta assoluta al NWSL College Draft del 2017 dai Boston Breakers.[12] Rose ha iniziato la sua carriera da professionista segnando 2 gol in 8 partite ed è stata nominata Giocatrice del mese di aprile.[13] Tuttavia, dopo aver subito a giugno un infortunio ai flessori della coscia mentre era in Nazionale, Rose ha saltato più di 2 mesi ha terminato la stagione con solo dieci presenze da rookie.[14] L'avventura con i Breakers si è conclusa prima dell'inizio della stagione 2018.[15]

Washington Spirit (2018–2020)Modifica

Un NWSL Dispersal Draft è stato tenuto dalla NWSL per distribuire le giocatrici dei Breakers in tutta la lega. Rose è stata selezionata come prima scelta dai Washington Spirit, che hanno acquistato la prima scelta attraverso una trade con Sky Blue FC.[16]

Il 16 agosto 2020 Rose è stata scambiata con l'OL Reign in cambio della prima scelta dell'OL Reign al NWSL College Draft del 2022, $100,000 per la cessione e ulteriore denaro basato sulle prestazioni con la conferma che avrebbe firmato al di fuori della lega.[17][18]

Manchester City (2020–2021)Modifica

Il 18 agosto 2020 Rose ha firmato con il Manchester City, militante nella FA WSL, per la stagione 2020–21.[19] Ha messo a segno la prima rete il 7 ottobre 2020 nella vittoria per 3–1 contro l'Everton nella FA Women's League Cup 2020-21[20] e la seconda rete contro il Liverpool un mese dopo nella stessa competizione.[21] Il 31 gennaio 2021 Rose ha segnato il primo gol in campionato da subentrata nella vittoria per 4-0 contro il West Ham.[22]

OL Reign (2021–oggi)Modifica

Il 17 maggio 2021 l'OL Reign ha annunciato il ritorno di Rose dal prestito.[17][23]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 14 novembre 2021[24][25].

Club Stagione Campionato Coppa nazionale [a] Coppa di Lega[b] Coppe continentali[c] Totale
Comp Pres Reti Pres Reti Pres Reti Pres Reti Pres Reti
Boston Breakers 2017 NWSL 10 2 10 2
Washington Spirit 2018 11 0 11 0
2019 6 1 6 1
2020 4[d] 1 4 1
Totale Washington Spirit 17 1 4 1 0 0 0 0 21 2
Manchester City 2019–20 FA WSL 2 0 2 0
2020–21 16 1 2 2 2 2 4 0 26 5
Totale Manchester City 16 1 4 2 2 2 4 0 26 5
OL Reign 2021 NWSL 11 1 0 0 1 0 12 1
Totale carriera 54 5 8 3 3 2 4 0 69 10

Presenze e reti in nazionaleModifica

Statistiche aggiornate al 30 novembre 2021.

Nationale Anno Pres Reti
U.S.A.
2017 7 2
2018 13 4
2019 18 4
2020 8 3
2021 22 5
Totale 68 18

Reti in nazionaleModifica

Statistiche aggiornate al 27 novembre 2021.

Presenza Data Luogo Avversaio Rete del Risultato finale Competizione
1 4 9-4-2017[26] BBVA Compass Stadium, Houston, Stati Uniti   Russia 2–0 5–1 Amichevole
2 5 8-6-2017[27] Gamla Ullevi, Göteborg, Svezia   Svezia 1–0 1–0
3 11 2-8-2018[28] Toyota Park, Chicago, Stati Uniti   Brasile 1–1 4–1 Tournament of Nations 2018
4 16 10-10-2018[29] Sahlen's Stadium, Cary, Stati Uniti   Trinidad e Tobago 2–0 7–0 CONCACAF Championship 2018
5 3–0
6 18 17-10-2018[30] Toyota Stadium, Frisco, Stati Uniti   Canada 1–0 2–0
7 26 16-5-2019[31] Busch Stadium, St. Louis, Stati Uniti   Nuova Zelanda 2–0 5–0 Amichevole
8 27 11-6-2019[32] Stadio Auguste Delaune, Reims, Francia   Thailandia 2–0 13–0 FIFA World Cup 2019
9 7–0
10 33 7-7-2019[33] Parc Olympique Lyonnais, Décines-Charpieu, Francia   Paesi Bassi 2–0 2–0
11 40 31-1-2020[34] BBVA Stadium, Houston, Stati Uniti   Panama 4–0 8–0 CONCACAF Olympic Qualifying Championship 2020
12 41 7-2-2020[35] Dignity Health Sports Park, Carson, Stati Uniti   Messico 2–0 4–0
13 46 27-11-2020[36] Rat Verlegh Stadion, Breda, Paesi Bassi   Paesi Bassi 1–0 2–0 Amichevole
14 49 18-2-2021[37] Exploria Stadium, Orlando, Stati Uniti   Canada 1–0 1–0 SheBelieves Cup 2021
15 58 24-7-2021[38] Saitama Stadium 2002, Saitama, Giappone   Nuova Zelanda 1–0 6–1 Tokyo 2020
16 64 21-9-2021[39] TQL Stadium, Cincinnati, Stati Uniti   Paraguay 1–0 8–0 Amichevole
17 66 26-10-2021[40] Allianz Field, St. Paul, Stati Uniti   Corea del Sud 5–0 6–0
18 67 27-11-2021[41] Stadium Australia, Sydney, Australia   Australia 2–0 3–0

Presenze ai MondialiModifica

Data Località Avversario Note Risultato Competizione
Campionato mondiale 2019
1 11-6-2019[42] Reims, Francia   Thailandia OUT al 57' 13–0 W Gruppo F
2 20-6-2019[43] Le Havre, Francia   Svezia OUT al 63' 2–0 W Gruppo F
3 24-6-2019[44] Reims, Francia   Spagna OUT all'89' 2–1 W Sedicesimi di finale
4 28-6-2019[45] Parigi, Francia   Francia OUT al 63' 2–1 W Quarti di finale
5 2-7-2019[46] Décines-Charpieu, Francia   Inghilterra OUT al 65' 2–1 W Semifinale
6 7-7-2019[47]   Paesi Bassi Titolare 2–0 W Finale

Presenze alle OlimpiadiModifica

Data Luogo Avversario Note Risultato Competizione
Tokyo 2020
1 21-7-2021[48] Tokyo, Giappone   Svezia OUT all'80' 0–3 L Gruppo G
2 24-7-2021[38] Saitama, Giappone   Nuova Zelanda OUT al 67' 6–1 W Gruppo G
3 27-7-2021[49] Kashima, Giappone   Australia OUT all'87' 0–0 D Gruppo G
4 30-7-2021[50] Yokohama, Giappone   Paesi Bassi IN al 57' 2–2 (4–2 d.c.r) W Quarti di finale
5 2-8-2021[51] Kashima, Giappone   Canada Titolare 0–1 L Semifinale
6 5-8-2021[52]   Australia IN al 61' 4–3 W Finale 3º/4º posto

PalmarèsModifica

CollegeModifica

  • Big Ten Women's Soccer Tournament: 2014

ClubModifica

Manchester City

NazionaleModifica

2019
Tokyo 2020
2018
2020
2020, 2021, 2022
2018

IndividualeModifica

  • Big Ten Freshman of the Year: 2013
  • All-Big Ten Freshman Team: 2013
  • First Team All-Big Ten: 2013, 2014, 2015, 2016
  • Big Ten Midfielder of the Year: 2015, 2016
  • NSCAA First Team All-American: 2015
  • NSCAA Second Team All-American: 2014, 2016
  • Pallone d'oro del CONCACAF Women's U-20 Championship: 2014
  • Pallone di bronzo del Campionato mondiale di calcio femminile: 2019
  • IFFHS Women's World Team: 2019
  • National Women's Soccer League Best XI: 2019
  • Migliore giocatrice della SheBelieves Cup: 2021

SponsorizzazioniModifica

Nel 2020 Rose è stata scelta come brand ambassador per FLIGHT da Yuengling, una birra bionda.[53]

NoteModifica

  1. ^ 2016 Women's Soccer Roster, su uwbadgers.com, University of Wisconsin. URL consultato il 9 dicembre 2015.
  2. ^ Rose Lavelle, su ussoccer.com, United States Soccer Federation (USSF). URL consultato il 9 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 20 ottobre 2015).
  3. ^ Scott Allen, In 2003, an 8-year-old Rose Lavelle dressed as Mia Hamm for a third-grade book project, in The Washington Post, 9 luglio 2019. URL consultato l'11 luglio 2019.
  4. ^ Dan Corcoran, Wisconsin's Lavelle at top of her class, su The Badger Herald.
  5. ^ Ring 'em up: Badgers win Big Ten tourney title in thriller, su Wisconsin Badgers.
  6. ^ (EN) Badgers' Rose Lavelle Named Big Ten Midfielder of the Year, su The Sports Daily, 28 ottobre 2016.
  7. ^ Rose Lavelle named first-team All-American by NSCAA, su Wisconsin Badgers.
  8. ^ 2014 Lady Lions, su ddlfc.com, Dayton Dutch Lions. URL consultato il 25 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2018).
  9. ^ Sounders Women add Wisconsin's Rose Lavelle, su goalwa.wordpress.com, 12 maggio 2015.
  10. ^ W-LEAGUE 2015 ALL-LEAGUE TEAM, su goalnation.com, 22 luglio 2015. URL consultato il 17 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 23 luglio 2018).
  11. ^ Debbie Juniewicz, Rose LaVelle kicking it with Dutch Lions, U.S. National Team, in Dayton Daily News, 2 giugno 2016.
  12. ^ Wisconsin's Rose Lavelle No. 1 overall pick in NWSL draft, in Fox Sports, 12 gennaio 2017. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  13. ^ Boston Breakers midfielder Rose Lavelle was voted the National Women's Soccer League Player of the Month for the month of April of the 2017 NWSL season., su womenssoccerunited.com, 4 maggio 2017. URL consultato il 17 marzo 2019.
  14. ^ Boston midfielder Rose Lavelle to miss four to six weeks, su excellesports.com, Nick Forrester, 14 giugno 2017. URL consultato il 25 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2018).
  15. ^ Boston Breakers will fold ahead of 2018 NWSL season, in The Oregonian, 25 gennaio 2018.
  16. ^ Washington Spirit selects USWNT midfielder Rose Lavelle with top overall pick in NWSL Dispersal Draft, su washingtonspirit.com, 30 gennaio 2018. URL consultato il 30 gennaio 2018.
  17. ^ a b OL Reign Acquires Midfielder Rose Lavelle, su OL Reign, 16 agosto 2020.
  18. ^ USA star Rose Lavelle acquired by OL Reign ahead of expected Man City move, su The Guardian, 16 agosto 2020.
  19. ^ Rose Lavelle joins City, su mancity.com, 18 agosto 2020.
  20. ^ Man City 3-1 Everton, su womenscompetitions.thefa.com.
  21. ^ FA Women's Continental Tyres League Cup report: Liverpool 0-3 Manchester City, su womenscompetitions.thefa.com.
  22. ^ Man City win to keep pace with WSL rivals, su BBC Sport.
  23. ^ Rose Lavelle Joins OL Reign as U.S. Allocated Player, su OL Reign.
  24. ^ Rose Lavelle #10 NWSL profile, su nwslsoccer.com.
  25. ^ Rose Lavelle - Soccerway profile, su int.soccerway.com.
  26. ^ (EN) USWNT earns dominant 5-1 win over Russia in Houston, Texas, su soccerwire.com. URL consultato il 16 agosto 2020.
  27. ^ (EN) Sweden vs. United States - Football Match Report - June 8, 2017 - ESPN, su espn.com. URL consultato il 16 agosto 2020.
  28. ^ (EN) USA Beats Brazil, 4-1, to Claim First Tournament of Nations Title, su ussoccer.com. URL consultato il 16 agosto 2020.
  29. ^ (EN) USA v Trinidad & Tobago, 2018 CONCACAF Women's Championship, su concacaf.com. URL consultato il 16 agosto 2020.
  30. ^ (EN) USA v Canada, 2018 CONCACAF Women's Championship, su concacaf.com. URL consultato il 16 agosto 2020.
  31. ^ (EN) USA Defeats New Zealand 5-0 In Front Of 35,761 Fans In Second Game Of Send-Off Series, su ussoccer.com.
  32. ^ Caitlin Murray, Ruthless USA break World Cup record as they hit 13 past hapless Thailand, su The Guardian, 11 giugno 2019.
  33. ^ (EN) Women's World Cup 2019: USA beat Netherlands to win fourth title, in BBC Sport, 7 luglio 2019. URL consultato il 16 agosto 2020.
  34. ^ (EN) 2020 Concacaf Women's Olympic Qualifying: USA 8 - Panama 0 | Match Report, Stats & Standings, su ussoccer.com. URL consultato il 16 agosto 2020.
  35. ^ (EN) Grant Wahl, Early Blitz, Set Pieces Help USWNT Punch Olympic Ticket, su Sports Illustrated.
  36. ^ Sandra Herrera, Rose Lavelle and Kristie Mewis power USWNT to win after long layoff, su CBS Sports.
  37. ^ 2021 SheBelieves Cup: USA 1 - Canada 0, su ussoccer.com.
  38. ^ a b Football - New Zealand vs United States - Group G Results, su olympics.com, 24 luglio 2021.
  39. ^ Rose Lavelle Shines in Dynamic Hometown Performance as the U.S. Women's National Team Defeats Paraguay 8-0, su ussoccer.com, U.S. Soccer, 21 settembre 2021.
  40. ^ Legendary Forward Carli Lloyd Plays Final International Match as U.S. Women's National Team Roll Over Korea Republic 6-0, su ussoccer.com, 26 ottobre 2021.
  41. ^ Goals From Ashley Hatch, Rose Lavelle and Lindsey Horan Plus Stellar Goalkeeping From Debutant Casey Murphy Boost USWNT to 3-0 Win Over Australia in Sydney, su ussoccer.com, 27 novembre 2021.
  42. ^ USA Surges to World Cup Record 13-0 Win in Opening Match Against Thailand, su U.S. Soccer, 11 giugno 2019.
  43. ^ USA Tops Women's World Cup Group F With 2-0 Win Against Sweden, su U.S. Soccer, 20 giugno 2019.
  44. ^ USA Advances to 2019 World Cup Quarterfinals With 2-1 Triumph vs. Spain, su U.S. Soccer, 24 giugno 2019.
  45. ^ Megan Rapinoe Scores Twice as USA Defeats France 2-1 to Reach 2019 FIFA Women's World Cup Semifinals, su U.S. Soccer, 28 giugno 2019.
  46. ^ USA Earns Record Fifth Berth to a Women's World Cup Final With 2-1 Win Against England in Semifinal, su U.S. Soccer, 2 luglio 2019.
  47. ^ USA Wins Back-to-Back Women's World Cup Titles With 2-0 Triumph Against the Netherlands, su U.S. Soccer, 7 luglio 2019.
  48. ^ Sweden 3, United States 0 - 2020 Olympic Match Recap, su olympics.com, 21 luglio 2021.
  49. ^ United States 0, Australia 0 - 2020 Olympic Match Recap, su olympics.com, 27 luglio 2021.
  50. ^ Netherlands 2, United States 2 - 2020 Olympic Match Recap, su olympics.com, 30 luglio 2021.
  51. ^ United States 0, Canada 1 - 2020 Olympic Match Recap, su olympics.com, 2 agosto 2021.
  52. ^ Australia 3, United States 4 - 2020 Olympic Match Recap, su olympics.com, 5 agosto 2021.
  53. ^ Yuengling Launches "FLIGHT," The Next Generation Of Light Beer™, D.G. Yuengling & Son, Inc., 25 febbraio 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica