Apri il menu principale

ApparizioniModifica

Star Wars: Gli ultimi JediModifica

Rose compare per la prima volta all'interno della saga in Star Wars: Gli ultimi Jedi. Rose cattura Finn mentre cercava di fuggire per trovare Rey. In seguito, Rose e Finn stringono un'alleanza e partono su Cantonica per trovare un maestro apri codici per disattivare un segnalatore del Primo Ordine, usato per cercare la Resistenza. Su Cantonica, Finn e Rose trovano DJ, il maestro apri codici, e si dirigono sulla nave del Primo Ordine per disattivare il segnalatore. Ma Finn e Rose vengono traditi da DJ, che li consegna al Primo Ordine. Fortunatamente, Finn e Rose riescono a fuggire e si dirigono su Crait, dove si trova la Resistenza. Nella battaglia che ne segue, Rose viene gravemente ferita dopo aver salvato Finn. Rose entra così in coma.

Star Wars: L'ascesa di SkywalkerModifica

CaratterizzazioneModifica

Rose è un’eccellente meccanica, pur non avendo goduto di una formazione formale nell’ingegneria meccanica, rendendola intraprendente, inventiva e fuori dagli schemi. Ad esempio, la maggior parte dei personaggi in Gli ultimi Jedi ha reagito in modo scioccato dal fatto che il Primo Ordine stava seguendo la Resistenza attraverso l'iperspazio perché lo ritenevano impossibile, ma Rose ha dedotto il modo in cui ci sono riusciti e ha contribuito a trovare una soluzione.[1] Rose è appassionata, leale e impegnata,[2][3] e possiede grande entusiasmo e intelligenza.[4][5][6] Idealista ed energica,[6] mantiene un senso di ottimismo nonostante il suo passato difficile.[7]

Rose crede fortemente nella causa della Resistenza, alla quale dedica la sua vita,[8] e che pone sopra a tutte le cose, inclusa se stessa.[9] Proprio per questo si trovava in disaccordo con Finn all'inizio de Gli ultimi Jedi, che era più preoccupato a salvare se stesso e i suoi amici che ad aiutare la Resistenza o a fermare il Primo Ordine. Tuttavia, Rose lo ha ispirato, portandolo a convertirsi a parte del suo idealismo e mettere la missione della Resistenza davanti a se stesso.[10] Rian Johnson ha descritto Rose come "l'angelo sulla spalla di Finn", che funge da coscienza e cerca di guidarlo nella giusta direzione.

Rose era molto vicina alla sua famiglia, in particolare a sua sorella, che la incoraggiava e la aiutava con i suoi problemi di timidezza.[2][11][12][4][11] Dopo la morte della sorella, Rose ha sentito un vuoto nella sua stessa identità, secondo Tran, ma l’ha spinta a combattere duramente contro il Primo Ordine.[8]

La natura idealistica di Rose è qualcosa con cui lo spettatore può identificarsi, e sia Johnson che Tran hanno descritto Rose come un improbabile eroina che preferiva lavorare dietro le scene.[8][13][14] Nonostante il franchise di Star Wars si concentrasse spesso su eroi particolarmente forti o potenti, Rose è un membro della Resistenza di livello molto basso, proprio per dimostrare che ogni posizione conta e chiunque, indipendentemente dal loro stato o posizione, può fare la differenza.[3] Pur avendo notevoli talenti e abilità, Rose non si considera un’eroina, né vuole diventarlo.[4][15]

SviluppoModifica

CreazioneModifica

 
Rian Johnson, il creatore del personaggio.

Rose Tico è stata creata da Rian Johnson per il film Star Wars: Gli ultimi Jedi, che lui ha scritto e diretto. Originariamente, aveva scelto di mandare i personaggi Poe Dameron e Finn insieme a Canto Bight, ma decise di sostituire Poe con un personaggio femminile per realizzare una dinamica più interessante.[16]

Dettagli sul personaggio sono stati discussi per la prima volta ad una convention a Orlando, in Florida, il 14 aprile 2017.[17] All'epoca, era riferita solo con il suo nome, Rose; il suo cognome, Tico, non è stato rivelato fino ad un articolo di Vanity Fair del 23 maggio 2017.[17][18] Johnson ha descritto Rose Tico come "la più grande aggiunta del film", e il suo nuovo personaggio preferito introdotto nel film.[17][19] Inoltre, a Rose è stato donato il maggior tempo nel film di qualsiasi altro nuovo personaggio introdotto nel film.[18][20]

Il nome Rose è stato originariamente utilizzato per il personaggio Maz Kanata durante la pre-produzione di Star Wars: Il risveglio della Forza. Il nome è un omaggio a Rose Gilbert, l'insegnante di inglese del liceo del regista del primo sequel J.J. Abrams e dello scenografo Rick Carter.[21]

CastingModifica

 
Kelly Marie Tran, interprete del personaggio, è stata la prima donna non bianca ad essere tra i personaggi principali di un film della saga.

Kelly Marie Tran ha trascorso anni cercando con non poca difficoltà di trovare lavoro nel settore recitativo e lavorava temporaneamente in altri mestieri, considerando di lasciare la recitazione del tutto prima di tenere l'audizione per Gli ultimi Jedi.[14][22] Tran non era fan di Star Wars e non aveva mai visto un film della saga prima di decidere di fare un provino per il ruolo.[23][24][25] Centinaia di altre attrici hanno fatto il provino per la parte di Rose Tico.[2][26] Tran ha attraversato cinque intensi cicli di audizioni per cinque mesi tra l'estate e l'autunno del 2015.[24][27][15]

RipreseModifica

Nel gennaio 2016, Tran si è trasferita a Londra per iniziare le riprese.[24] Era vincolata da accordi di riservatezza secondo i quali non poteva parlare del personaggio e non poteva dire a nessuno che stava lavorando a un film di Star Wars,[17] neanche alla sua stessa famiglia. Tran ha infatti detto loro che stava girando un film indipendente in Canada;[23] inviando loro foto del Canada scaricate da Internet.

AccoglienzaModifica

Accoglienza dalla criticaModifica

Il personaggio e l’interpretazione della sua attrice sono stati accolti molto positivamente dai critici e dai fan della saga.[2][28][29][30] Katerina Daley di ScreenRant ha affermato, basandosi sulle critiche e sulle reazioni dei fan che "Rose Tico sta rapidamente diventando un altro personaggio nella lunga serie di icone emerse da Star Wars".[2] Per The Observer, Mark Kermode ha definito la recitazione di Tran "vincente" e il personaggio di Rose Tico "già uno dei preferiti dei fan".[31] Alistair Harkness of The Scotsman ha chiamato Kelly Marie Tran "il cuore" de Gli ultimi Jedi.[32] Annlee Ellingson di LA Biz ha scritto: "La prima donna asiatico-americana a recitare in un ruolo principale in un film di Star Wars, Tran è un'aggiunta gradita sia dal punto di vista culturale che narrativo, portando una rappresentazione molto apprezzata".[33] Michael Sragow di Film Comment ha elogiato la recitazione energica ed emotiva di Tran, che secondo lui ha reso Rose la "figura più entusiasmante" tra gli eroi del film.[6]

Anna Menta di Newsweek ha detto che Rose Tico "è rapidamente diventata un'aggiunta preferita all’universo di Star Wars" e che la personalità e l'entusiasmo off-camera di Tran l'hanno aiutata ad affascinare ancora di più i fan.[28] Jen Yamato del Los Angeles Times ha e Matthew Aguilar di Comicbooks.com, allo stesso modo hanno espresso un parere simile.[30][29] L’autrice del Quad-City Times Linda Cook ha definito Rose uno dei suoi nuovi personaggi preferiti di Star Wars, elogiando il suo avvincente retroscena e il suo rapporto con Finn.[34] Il Daily Herald ha incluso l'interpretazione di Tran nei panni di Rose Tico nella sua lista dei "10 grandi interpreti cinematografici del 2017", con la scrittrice Sean Strangland che ha definito il personaggio "una delizia".

John W. Allman di Creative Loafing ha definito Rose "un'aggiunta meravigliosa con un grande retroscena" che ha elevato e portato una rinnovata attenzione al personaggio di Finn.[35] La scrittrice Rosie Knight per Nerdist ha definito Rose un'aggiunta "molto necessaria" all'universo di Star Wars.[36] Marlow Stern del Daily Beast ha definito l’interpretazione di Tran "una boccata d'aria fresca".[37]

Alcuni critici a cui non è piaciuto Gli ultimi Jedi si sono comunque complimentati con il personaggio e la sua attrice. Lo scrittore di Salon Matthew Rozsa, che non ha amato il film e che ha criticato particolarmente la sequenza a Canto Bight, ha notato tuttavia: "la chimica tra Finn e Rose li rende facilmente i personaggi più simpatici del film".[38] Alyssa Rosenberg per il The Washington Post, che ha criticato il film, ha scritto di Kelly Marie Tran: "come quasi tutti in questo film, (lei) meritava di avere una migliore sceneggiatura di quanto le fosse stato dato".[39] La scrittrice Emily Asher-Perrin di Tor.com ha affermato che il personaggio "merita più attenzione di quanto il film sia in grado di darle".[40]

Molti critici hanno reagito negativamente alla sottotrama di Canto Bight con Rose e Finn, definendolo un elemento inutile e distrattivo del film che ha contribuito poco alla trama complessiva.[41][42][43] Altri critici sono stati più negativi riguardo al personaggio di Rose Tico. Shyama Krishna Kumar, autrice del Gulf News, ha chiamato Rose una gradita aggiunta on generale, ma ha affermato che "avrebbe potuto godere di una maggiore profondità".[44] Lo scrittore di Cinevue Christopher Machell ha descritto il personaggio come "tristemente scritto male".[45] Armond White di National Review ha definito il rapporto tra Finn e Rose una "commedia multiculturale" politicamente corretta.[46]

Attacchi discriminatoriModifica

Nonostante l'acclamo della critica, Tran è stata soggetto di attacchi razzisti e sessisti su Internet,[47][28][48][49] inclusi insulti sulla sua etnia e sul suo peso,[50] iniziati immediatamente dopo l'annuncio del suo casting.[51] In un'intervista del marzo 2018, Tran ha affermato di aver ricevuto "commenti davvero acidi, misogini, razzisti" sulla sua interpretazione di Rose Tico.[52] La voce di Rose Tico su Wookieepedia, un'enciclopedia online sull'universo di Star Wars, è stata modificata a favore di commenti razzisti e volgari nel dicembre 2017, attirando l'attenzione dei media nazionali. Fandom, il servizio che gestisce il dominio, ha rimosso le modifiche offensive, protetto la pagina e condannato pubblicamente i vandalismi.[28][48][53]

Nel giugno 2018, Tran ha eliminato tutti i post del suo account Instagram in risposta agli abusi online.[47][20][54] Molti membri del cast e della crew hanno difeso pubblicamente l'attrice, tra cui Rian Johnson, John Boyega, Domhnall Gleeson e Mark Hamill.[55][56][57][58] L’attrice ha infine risposto agli attacchi tramite un comunicato sul The New York Times, dove ha confessato di aver quasi iniziato a credere ai commenti d’odio ricevuti e si è aperta sull’essere una donna americana-vietnamita.[59]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Rose Tico Stars in Cobalt Squadron - Exclusive Excerpt, su StarWars.com, 13 dicembre 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  2. ^ a b c d e (EN) Star Wars: 15 Things You Didn’t Know About Rose Tico, su ScreenRant, 31 dicembre 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  3. ^ a b (EN) Star Wars Day: 66 characters, ranked from worst to best, in The Telegraph, 4 maggio 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  4. ^ a b c (EN) “They’re the Heart of What the Resistance Means”: Inside IDW's Star Wars Forces of Destiny: Rose & Paige, su StarWars.com, 31 gennaio 2018. URL consultato il 23 agosto 2019.
  5. ^ (EN) Best Shots Rapid-Fire Reviews: THE MIGHTY THOR #703, AMAZING SPIDER-MAN: VENOM INC. OMEGA #1, SUPERMAN #39, su Newsarama. URL consultato il 23 agosto 2019.
  6. ^ a b c (EN) Deep Focus: Star Wars: The Last Jedi, su Film Comment, 14 dicembre 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  7. ^ (EN) Get Ready to Lose Your Damn Mind Over Star Wars: The Last Jedi, su The Stranger. URL consultato il 23 agosto 2019.
  8. ^ a b c (EN) Meredith Woerner, Meredith Woerner, Kelly Marie Tran Explains Why Representation Matters in ‘Star Wars’, su Variety, 21 dicembre 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  9. ^ (EN) 'Star Wars' Comic Shows the First Delightful Meeting Between Rose and Poe Dameron, su /Film, 2 febbraio 2018. URL consultato il 23 agosto 2019.
  10. ^ (EN) 'The Last Jedi': With Finn And Rose, A 'Big Deal' Is Rescued By 'A Nobody', su EW.com. URL consultato il 23 agosto 2019.
  11. ^ a b (EN) The Tico Sisters In STAR WARS FORCES OF DESTINY: ROSE & PAIGE, su ComicsVerse, 31 gennaio 2018. URL consultato il 23 agosto 2019.
  12. ^ (EN) 'The Last Jedi' novelization contains even more details about the 'Star Wars' galaxy, su The Daily Dot, 10 marzo 2018. URL consultato il 23 agosto 2019.
  13. ^ (EN) Keely Flaherty, Everything We Now Know About "Star Wars: The Last Jedi", su BuzzFeed. URL consultato il 23 agosto 2019.
  14. ^ a b (EN) In 'Star Wars: The Last Jedi,' Kelly Marie Tran steps into stardom, su NBC News. URL consultato il 23 agosto 2019.
  15. ^ a b (EN) Calvin Wilson, ‘Star Wars: The Last Jedi’ is the latest in a film franchise whose appeal spans generations, su stltoday.com. URL consultato il 23 agosto 2019.
  16. ^ (EN) Poe & Finn Originally Went To Canto Bight, su ScreenRant, 18 dicembre 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  17. ^ a b c d (EN) Lawrence Yee, Lawrence Yee, Meet Rose, the ‘Biggest New Part’ in ‘Star Wars: The Last Jedi’, su Variety, 14 aprile 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  18. ^ a b (EN) Condé Nast, See the Cast of Star Wars: The Last Jedi on Four Exclusive Vanity Fair Covers, su Vanity Fair. URL consultato il 23 agosto 2019.
  19. ^ The Star Wars: The Last Jedi Character Rian Johnson Can't Wait For Fans To Meet, su CINEMABLEND, 28 novembre 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  20. ^ a b (EN) Kelly Marie Tran Erases Instagram Following Last Jedi Fan Harassment, su ScreenRant, 5 giugno 2018. URL consultato il 24 agosto 2019.
  21. ^ (EN) Tricia Barr, What You Need to Know About Rose Tico, The Last Jedi's Breakout Character, su POPSUGAR Entertainment, 15 dicembre 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  22. ^ Riyadh Daily, su alriyadhdaily.com. URL consultato il 23 agosto 2019.
  23. ^ a b Nicole Massabrook, Kelly Marie Tran Fun Facts: Meet The ‘Star Wars’ Actress Playing Rose, su International Business Times, 17 dicembre 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  24. ^ a b c (EN) The Rise Of Rose: How A Badass Nerd Became The New “Star Wars” Lead, su BuzzFeed News. URL consultato il 23 agosto 2019.
  25. ^ (EN) Kelly Marie Tran Talks About Supportive Star Wars Fans, su Star Wars. URL consultato il 23 agosto 2019.
  26. ^ (EN) Sarah Midkiff, Kelly Marie Tran's, su www.refinery29.com. URL consultato il 23 agosto 2019.
  27. ^ (EN) hermes, Kelly Marie Tran not a fan before nabbing major Star Wars role, su The Straits Times, 27 novembre 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  28. ^ a b c d (EN) Anna Menta On 12/19/17 at 4:26 PM EST, Racist attacks against 'Star Wars' actress Kelly Marie Tran posted to Rose Tico's 'Wookieepedia' page, su Newsweek, 19 dicembre 2017. URL consultato il 24 agosto 2019.
  29. ^ a b (EN) Kelly Marie Tran's Rose Tico's Story To Be Told In 'Star Wars Adventures', su Star Wars. URL consultato il 24 agosto 2019.
  30. ^ a b (EN) How Rian Johnson made heroism inclusive in 'Star Wars: The Last Jedi', su Los Angeles Times, 18 dicembre 2017. URL consultato il 24 agosto 2019.
  31. ^ (EN) Mark Kermode, Star Wars: The Last Jedi review – may the eighth be with you, in The Observer, 17 dicembre 2017. URL consultato il 23 agosto 2019.
  32. ^ (EN) Film review : Star Wars - The Last Jedi (spoiler free), su www.scotsman.com. URL consultato il 23 agosto 2019.
  33. ^ www.bizjournals.com, https://www.bizjournals.com/losangeles/news/2017/12/14/flick-picks-the-last-jedi-ruled-by-dynamite.html. URL consultato il 23 agosto 2019.
  34. ^ (EN) Linda Cook, 'Star Wars' sequel makes franchise a force to be reckoned with, su The Quad-City Times. URL consultato il 24 agosto 2019.
  35. ^ (EN) Have no fear, The Last Jedi is actually the best Star Wars film in years, su Creative Loafing: Tampa Bay. URL consultato il 24 agosto 2019.
  36. ^ STAR WARS: WOMEN OF THE GALAXY Reveals More Incredible Illustrations, su Nerdist. URL consultato il 24 agosto 2019.
  37. ^ (EN) Marlow Stern, Christmas Weekend Movies to See or Skip: No to ‘The Post,’ Yes to ‘Jumanji’ (Really), 24 dicembre 2017. URL consultato il 24 agosto 2019.
  38. ^ (EN) Toxic nerds are making "Star Wars: The Last Jedi" criticism impossible, su Salon, 12 luglio 2018. URL consultato il 24 agosto 2019.
  39. ^ washingtonpost.com, https://www.washingtonpost.com/news/act-four/wp/2017/12/18/its-time-to-stop-grading-movies-like-star-wars-the-last-jedi-on-a-curve/.
  40. ^ (EN) Emily Asher-Perrin, Star Wars: The Last Jedi is Here to Wring All the Emotions It Possibly Can Out of You, su Tor.com, 15 dicembre 2017. URL consultato il 24 agosto 2019.
  41. ^ (EN) Star Wars: The Last Jedi - Movie Review by Jeff Mitchell, su Phoenix Film Festival. URL consultato il 24 agosto 2019.
  42. ^ (EN) The Last Jedi Review: This is how Star Wars dies…with thunderous applause, su International Business Times UK, 18 dicembre 2017. URL consultato il 24 agosto 2019.
  43. ^ (EN) Star Wars Episode VIII The Last Jedi review: eighth time’s the charm | Sight & Sound, su British Film Institute. URL consultato il 24 agosto 2019.
  44. ^ (EN) ‘Star Wars: The Last Jedi’ film review, su gulfnews.com. URL consultato il 24 agosto 2019.
  45. ^ (EN) Film Review: Star Wars: The Last Jedi, su CineVue, 15 dicembre 2017. URL consultato il 24 agosto 2019.
  46. ^ (EN) Fishy Political Fantasies, su National Review, 15 dicembre 2017. URL consultato il 24 agosto 2019.
  47. ^ a b (EN) Kimberly Yam, Kelly Marie Tran Gets Emotional As Fans Chant Her Name At Star Wars Celebration, su HuffPost, 12 aprile 2019. URL consultato il 24 agosto 2019.
  48. ^ a b (EN) Threats against Kelly Marie Tran highlight a fear of women who break sexist stereotypes, su Salon, 28 dicembre 2017. URL consultato il 24 agosto 2019.
  49. ^ (EN) Shegerian & Associates Inc, Attorney Anthony Nguyen Comments on the Racist Backlash Against Vietnamese-American Actress Kelly Marie Tran, su www.prnewswire.com. URL consultato il 24 agosto 2019.
  50. ^ (EN) Star Wars actress Kelly Marie Tran deletes Instagram posts after abuse, su Evening Standard, 6 giugno 2018. URL consultato il 24 agosto 2019.
  51. ^ (EN) Marissa Martinelli, The Harassment of Kelly Marie Tran Reflects the Worst of the Star Wars Fan Base, su Slate Magazine, 6 giugno 2018. URL consultato il 24 agosto 2019.
  52. ^ (EN) Chris Taylor, 'Last Jedi' director strikes back at Star Wars 'manbabies', su Mashable. URL consultato il 24 agosto 2019.
  53. ^ (EN) David Moye, Kelly Marie Tran Of ‘Last Jedi’ Facing Racist, Sexist Comments Online, su HuffPost, 27 dicembre 2017. URL consultato il 24 agosto 2019.
  54. ^ (EN) Rose Tico Is Back! Kelly Marie Tran Tearfully Receives Standing Ovation at Star Wars Celebration, su PEOPLE.com. URL consultato il 24 agosto 2019.
  55. ^ Lewis Knight, Star Wars actress Kelly Marie Tran hits out at brutal fan harassment, su mirror, 21 agosto 2018. URL consultato il 24 agosto 2019.
  56. ^ (EN) John Boyega Defended Kelly Marie Tran After She Was Bullied Off Instagram By Racist Trolls, su BuzzFeed News. URL consultato il 24 agosto 2019.
  57. ^ (EN) Jim Gallagher, Domhnall Gleeson defends Kelly Marie Tran after Star Wars fans’ abuse, in The Times, 21 settembre 2018. URL consultato il 24 agosto 2019.
  58. ^ Travis Clark, Mark Hamill defends Kelly Marie Tran after online harassment and calls out 'Star Wars' fans, su Business Insider. URL consultato il 24 agosto 2019.
  59. ^ (EN) Kelly Marie Tran, Kelly Marie Tran: I Won’t Be Marginalized by Online Harassment, in The New York Times, 21 agosto 2018. URL consultato il 24 agosto 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN348155103930576200535 · LCCN (ENno2019025199 · WorldCat Identities (ENno2019-025199